Martinenghi Srl ottiene dal tribunale la proroga dei termini per la presentazione del piano di ristrutturazione dei debiti


Lo studio Porcaro Commercialisti & Avvocati e lo studio legale Scf hanno affiancato la società innanzi ai giudici nel procedimento.

La Martinenghi Srl, con ricorso presentato al Tribunale di Milano, ha richiesto la concessione di un termine per il deposito di una proposta di concordato con continuità aziendale, corredata da un piano nonché dalla relativa documentazione, o di una domanda di omologa di accordi di ristrutturazione dei debiti.

Il Tribunale di Milano, con provvedimento dell’8 ottobre 2020, ha accolto la richiesta formulata dalla società ed ha concesso alla ricorrente termine fino al 26 gennaio 2021 per la presentazione del piano, nominando Commissario Giudiziale, il dottor Paolo Francesco Pati.

La società è attiva nella progettazione e produzione di macchine avanzate per la fabbricazione di tubi in allumino e plastica.

La società è stata affiancata da un team guidato dai partner Mario Porcaro e Francesco Porcaro dello studio Porcaro Commercialisti & Avvocati in qualità di advisor finanziario, oltre che da Ivan Fossati dello studio legale Scf.

Involved fees earner: Mario Porcaro – Porcaro Commercialisti & Avvocati; Francesco Porcaro – Porcaro Commercialisti & Avvocati; Ivan Fossati – SCF studio legale;

Law Firms: Porcaro Commercialisti & Avvocati; SCF studio legale;

Clients: Martinenghi S.r.l.;

Author: Andrea Canobbio.