Gruppo San Benedetto acquisisce Acqua Paradiso (Pocenia srl)

Nctm Studio Legale ha assistito San Benedetto S.p.A. nell’acquisizione, mentre le società venditrici, Paradiso e Marcello Gabana, sono state assistite dallo Studio Specchia & Associati – Commercialisti ed Avvocati.

San Benedetto S.p.A. ha rilevato, da Paradiso S.p.A. e Marcello Gabana S.p.A., il ramo d’azienda relativo alla produzione, confezionamento e commercializzazione di acque minerali e bevande analcoliche sotto i marchi ‘Corte Paradiso’, ‘Pocenia’, ‘Annia’ e ‘Torsa’ comprensivo del relativo complesso immobiliare.

Lo stabilimento, chiuso dal 2017, comprende quattro impianti d’imbottigliamento di cui uno in asettico, con una capacità oraria complessiva di circa 90.000 bottiglie, in grado di confezionare una variegata tipologia di formati in vetro e PET.

L’Acqua Paradiso è una oligominerale pura e ricca di elementi che la rendono salutare e benefica per l’organismo. Dopo un viaggio nel sottosuolo che inizia sulle Prealpi Carniche, sgorga nello stabilimento di Paradiso di Pocenia in provincia di Udine. L’acqua è ricca di calcio e magnesio perché attraversa rocce piene di calcite e dolomite, mentre il profilo geologico del sottosuolo la protegge da possibili rischi di inquinamento.

L’acquisizione consente a San Benedetto di ampliare la propria gamma di prodotti e confermarsi azienda leader nel mercato delle bevande analcoliche in Italia, con sette stabilimenti sul territorio (a Scorzè, Popoli, Donato, Nepi, Viggianello, Atella e Pocenia), due in Spagna, uno in Polonia, uno in Ungheria.

Il team di Nctm Studio Legale che ha assistito San Benedetto è stato composto da Raffaele Caldarone con Jacopo Arnaboldi e Martina Da Re.

Le società venditrici, Paradiso e Marcello Gabana, sono state assistite dallo Studio Specchia & Associati – Commercialisti ed Avvocati.

Involved fees earner: Jacopo Arnaboldi – NCTM; Raffaele Caldarone – NCTM; Martina Da Re – NCTM;

Law Firms: NCTM;

Clients: San Benedetto S.p.A.;

Print Friendly, PDF & Email