Cassa di Risparmio di Bolzano e FISG in una cartolarizzazione in bonis di prestiti a PMI


Orrick, in qualità di deal legal counsel, ha assistito Cassa di Risparmio di Bolzano, come originator, e FISG (Gruppo Banca Finint), come arranger, in una cartolarizzazione di un portafoglio di crediti classificati in bonis e derivanti da finanziamenti erogati a PMI.

Il veicolo di cartolarizzazione cessionario di tale portafoglio, Fanes S.r.l., ha emesso 2 classi di titoli asset backed nella forma di partly paid notes, di cui una classe senior ed una classe junior. I titoli senior hanno ricevuto un rating da parte di DBRS e Standard & Poors.

Il team di Orrick che ha curato l’operazione è stato guidato dai Partner Patrizio Messina e Annalisa Dentoni-Litta, in collaborazione con l’of Counsel Nicolò Del Dottore, la Managing Associate Maria Vittoria Cazzola e l’Associate Sebastian Roberti, coadiuvati dall’Of Counsel Giovanni Leoni e Managing Associate Camillo Melotti Caccia per i profili fiscali.

Involved fees earner: Maria Vittoria Cazzola – Orrick; Nicolò Del Dottore – Orrick; Annalisa Dentoni-Litta – Orrick; Giovanni Leoni – Orrick; Camillo Melotti Caccia – Orrick; Patrizio Messina – Orrick; Sebastian Roberti – Orrick;

Law Firms: Orrick;

Clients: Cassa di Risparmio di Bolzano; FISG (Banca Finint);

Author: Andrea Canobbio