TÜV AUSTRIA rileva il fornitore italiano di servizi di ispezione e certificazione Boreas


SZA Studio Legale ha assistito il gruppo TÜV Austria nell’acquisizione.

L’azienda torinese Boreas S.r.l. è entrata a far parte del gruppo TÜV AUSTRIA.

Fondata nel 1982, l’azienda si è affermata con successo sul mercato italiano, in particolare nel campo della tecnologia degli ascensori e della sicurezza di attrezzature di lavoro.

La sua integrazione nel gruppo TÜV AUSTRIA offre a Boreas l’opportunità di ampliare in modo significativo il proprio portafoglio in ambito di ispezione e certificazione fornendo un servizio sempre più completo che si adatti alle esigenze del cliente. Per TÜV AUSTRIA in Italia, avere Boreas come nuovo membro del Gruppo significa trovare soluzioni alle sfide locali con l’integrazione di nuove sedi e maggiori risorse – garantendo in tal modo un elevato livello di efficienza, qualità e customizzazione.

TÜV AUSTRIA è una società indipendente di testing, ispezione e certificazione con più di 2.000 persone impiegate in oltre 20 paesi e un fatturato annuo che supera i 220 milioni di euro. Attualmente in Italia, TÜV AUSTRIA ha sedi operative nelle città di Monte Roberto (AN), Erbusco (BS), Piacenza, Torino e Brindisi.

SZA Studio Legale ha assistito il gruppo TÜV Austria nell’acquisizione con un team multidisciplinare coordinato da Ludovico Viganotti.

Involved fees earner: Ludovico Viganotti – SZA Studio Legale;

Law Firms: SZA Studio Legale;

Clients: TUV Austria Italia Blu Solutions S.r.l.;

Print Friendly, PDF & Email