Minibond da 3,5 milioni emesso da ePizza Spa sulla Borsa di Vienna

Orrick ha assistito ePizza S.p.A., società leader nel settore food e master franchisor per Domino’s Pizza in Italia, nell’emissione di un minibond per un importo massimo fino ad € 3.500.000 quotato sul Multilateral trading Facility (MTF) operato dalla Borsa di Vienna.

Il bond scadrà il 6 aprile 2026, un rendimento del 7%, un rimborso bullet ed è riservato ai soli investitori professionali.

ePizza Spa opera in Italia dal 2015 nella produzione e distribuzione di pizze a domicilio con un contratto di master franchising con il gruppo statunitense Domino’s Pizza, fondato in Michigan nel 1960 e oggi prima catena di pizzerie al mondo con oltre 17.000 punti vendita in più di 90 paesi e un fatturato annuo 2019 a livello globale di 14,3 miliardi di dollari.

Orrick ha assistito ePizza S.p.A. con un team guidato dal partner Alessandro Accrocca, coadiuvato da Serena Mussoni ed Edoardo Minnetti.

Epsion Capital, che ha svolto il ruolo di advisor, ha operato con un team composto da Fabio Carretta, Barbara Di Giovanni e Luis Brime.

Involved fees earner: Alessandro Accrocca – Orrick; Edoardo Minnetti – Orrick; Serena Mussoni – Orrick;

Law Firms: Orrick;

Clients: ePizza S.p.A.;

Michael Patrini

Author: Michael Patrini