Kryalos SGR ottiene un finanziamento per il Fondo Urania

Nell’ambito dell’operazione lo studio Simmons & Simmons ha assistito Kryalos SGR S.p.A., mentre Osborne Clarke ha assistito UniCredit S.p.A.

Kryalos SGR ha sottoscritto con UniCredit un nuovo finanziamento dal valore complessivo di €82 milioni per il Fondo Urania, di cui la Società ha acquisito la gestione nell’ottobre 2020.

Il Fondo Urania, a destinazione retail, include 6 gallerie commerciali ed un retail park localizzati a Bari, Bologna, Ferrara, Taranto e Modena per una superficie complessiva di circa 57.000 mq. L’investitore del Fondo è Coop Alleanza 3.0, la più importante fra le cooperative di consumatori del sistema Coop.

L’operazione assicura al fondo il finanziamento delle attività operative e di investimento previste nei prossimi anni, mostrando il supporto della Banca finanziatrice alla strategia di gestione prevista per la valorizzazione dei centri commerciali.

L’intervento finanziario ha riguardato altresì il finanziamento dei costi di restyling del centro commerciale “Le Mura” a Ferrara.

Osborne Clarke ha assistito UniCredit S.p.A. nella predisposizione della documentazione legale del finanziamento con un team guidato dai partner Andrea Pinto e Antonio Fugaldi e composto da Laura Cipollone e dai trainee Sofia Stefani e Filippo Garramone.

Simmons & Simmons ha assistito Kryalos SGR S.p.A. con un team guidato dal partner Davide D’Affronto e composto dal managing associate Fabrizio Nebuloni, dall’associate Francesco Burla e dal trainee Luigi Trigona.

Involved fees earner: Laura Cipollone – Osborne Clarke; Antonio Fugaldi – Osborne Clarke; Filippo Garramone – Osborne Clarke; Andrea Pinto – Osborne Clarke; Sofia Stefani – Osborne Clarke; Francesco Burla – Simmons & Simmons; Davide D’Affronto – Simmons & Simmons; Fabrizio Nebuloni – Simmons & Simmons; Luigi Terenzio Trigona – Simmons & Simmons;

Law Firms: Osborne Clarke; Simmons & Simmons;

Clients: Kryalos SGR S.p.A.; Unicredit S.p.A.;