Iren Mercato ottiene un’Ordinanza a favore circa l’onere di anticipare l’intero gettito dell’addizionale contraria al diritto europeo

SFL Studio Legale e Tributario ha assistito con successo Iren Mercato Spa ottenendo, con Ordinanza del 20 aprile 2021 del Tribunale di Torino, il rigetto della domanda di restituzione in capo alla società di vendita dell’energia.

Il Tribunale di Torino, dopo alcune pronunce di completo allineamento con la posizione della Cassazione Tributaria, il 20 aprile 2021 ha emesso un’ordinanza di rigetto della domanda di restituzione in capo a Iren Mercato.

In motivazione si afferma che appare in tensione con il diritto costituzionale imporre ai pochi fornitori l’onere di anticipare la restituzione dell’intero gettito dell’addizionale contraria al diritto europeo.

Inoltre, il Tribunale di Torino ha affrontato il profilo comunitario unionale applicando il consolidato principio che esclude l’efficacia orizzontale delle Direttive Europee: in altri termini non è  consentito al giudice nazionale disapplicare una disposizione nazionale che si assume contrastare con una direttiva dell’Unione europea quando la materia del contendere è volta a dirimere una controversia tra soggetti privati.

Per SFL Studio Legale e Tributario ha fornito assistenza a Iren Mercato Spa con il partner Maria Cleme Bartesaghi, unitamente all’avvocato Marco Lopez de Gonzalo, partner dello Studio legale Mordiglia.

Involved fees earner: Marco Lopez de Gonzalo – Mordiglia studio legale; Maria Cleme Bartesaghi – Sfl Studio Legale;

Law Firms: Mordiglia studio legale; Sfl Studio Legale;

Clients: Iren;

Author: Michael Patrini

Leave a Reply