HDI Assicurazioni acquisisce Amissima Assicurazioni Spa


Nell’operazione hanno prestato assistenza gli studi Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, Paul Weiss e Chiomenti.

Talanx AG, terza compagnia di assicurazioni tedesca, quotata alla Borsa di Francoforte, attraverso HDI International AG e HDI Assicurazioni SpA, ha completato l’acquisizione del 100% di Amissima Assicurazioni SpA da Amissima Holdings Srl, controllata da fondi di investimento gestiti da una consociata della statunitense Apollo Global Management, Inc., quotata alla Borsa di New York.

Con questa acquisizione, il Gruppo HDI Assicurazioni rafforza la propria diversificazione ampliando la propria attività nel Ramo Danni, con un aumento della raccolta premi Danni di circa 300 milioni e raggiungendo così una raccolta premi complessiva di circa 2 miliardi di euro.

L’acquisizione è soggetta all’autorizzazione delle autorità di vigilanza competenti.

Amissima Assicurazioni, fondata nel 1920, opera in Italia nei rami danni per la tutela del patrimonio e della persona, delle famiglie e delle piccole e medie imprese, distribuendo i propri prodotti attraverso una rete di quasi 400 agenzie su tutto il territorio nazionale e il canale di bancassicurazione di Banca Carige, sua proprietaria fino all’acquisizione da parte di Apollo nel 2015.

Attraverso questa operazione – che rientra nella strategia di espansione della presenza del Gruppo Talanx in Italia – HDI Assicurazioni S.p.A. registrerà un significativo incremento della raccolta premi e un migliore equilibrio tra i rami vita e danni del proprio portafoglio polizze.

Il gruppo di lavoro di GOP è guidato dal partner Cesare Vento coadiuvato dai partner Gabriele Arcuri (per i profili M&A e regolamentari), Raffaella Betti Berutto (per i profili giuslavoristici) e Salvatore Spagnuolo (per i profili antitrust) e comprendente per le attività di due diligence il counsel Giovanna Giansante (privacy), gli associate Cristina Pulvirenti e Andrea Core (labour), gli associate Gaia Dell’Erba, Francesco Diacci e Tomaso Buda (M&A) e l’associate Adriano Di Curzio (Antitrust).

Il team in-house di HDI Assicurazioni è composto da Sandra Massaccesi (responsabile Affari Societari e Partecipazioni) e Laura Marotto (Responsabile Affari Legali).

Lo studio Paul Weiss ha assistito i fondi di investimento gestiti dalle affiliate di Apollo Global Management, Inc. e Amissima con un team guidato dai partner Ramy Wahbeh e Matthew Goldstein e dall’associata Kaisa Kuusk, con il supporto del partner Scott Sontag (tax) e del counsel Bruce Goldberger (employee benefits).

Iil team di Chiomenti è stato guidato dal partner Massimiliano Nitti con il senior associate Giovanni Colantuono per gli aspetti societari, con il supporto del partner Vincenzo Troiano per gli aspetti regolamentari e del partner Paolo Giacometti per gli aspetti fiscali.

Involved fees earner: Giovanni Colantuono – Chiomenti; Paolo Giacometti – Chiomenti; Massimiliano Nitti – Chiomenti; Vincenzo Troiano – Chiomenti; Gabriele Arcuri – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Raffaella Betti Berutto – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Tommaso Buda – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Andrea Core – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Gaia Dell’Erba – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Adriano Di Curzio – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Francesco Diacci – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Giovanna Giansante – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Cristina Pulvirenti – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Salvatore Spagnuolo – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Cesare Vento – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Bruce Goldberger – Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison; Matthew Goldstein – Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison; Kaisa Kuusk – Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison; Ramy Wahbeh – Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison; Scott Sontag – Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison;

Law Firms: Chiomenti; Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Paul Weiss Rifkind Wharton & Garrison;

Clients: Apollo Global Management; HDI Assicurazioni; Talanx AG;

Author: Andrea Canobbio