F2i perfeziona l’acquisizione dell’aeroporto di Olbia

Grimaldi Studio Legale, Chiomenti e Freshfields hanno operato al fianco di F2i SGR, mentre BlackRock è stata assistita per i profili di diritto italiano dallo studio Gianni & Origoni. Il pool di banche finanziatrici è stato affiancato da Legance – Avvocati Associati.

Completata l’acquisizione da Alisarda SpA dell’80% circa di Geasar SpA, società di gestione dell’aeroporto Olbia Costa Smeralda, da parte di F2i Ligantia, la holding controllata da F2i SGR e partecipata da Fondazione Sardegna e Blackrock Infrastructure.

Si sono realizzate tutte le condizioni per il completamento dell’operazione, incluse le autorizzazioni delle competenti autorità (AGCM per i profili concorrenziali, Presidenza del Consiglio rispetto alla normativa golden power) e l’espressione di gradimento da parte dei soci pubblici locali, Camere di Commercio di Sassari e Nuoro e Regione Sardegna, che rimarranno nell’azionariato di Geasar, con circa il 20% del capitale, confermando il loro impegno nello sviluppo delle infrastruttura aeroportuale.

F2i Ligantia, che oltre all’aeroporto di Olbia controlla quello di Alghero, viene così a consolidare le attività aeroportuali del Nord Sardegna (circa 4,4 milioni di passeggeri totali nel 2019). Nel dettaglio, F2i Ligantia è oggi controllata da due Fondi gestiti da F2i (il Fondo ANIA-F2i con il 45% circa ed il Terzo Fondo F2i con il 34% circa) e partecipata dalla Fondazione di Sardegna (5%) e da due società (11% e 5% rispettivamente) gestite da fondi Blackrock Infrastructure.

Grimaldi Studio Legale ha operato al fianco di F2i sgr con un team multidisciplinare coordinato dal managing partner Francesco Sciaudone (foto) e composto da Daniela Fioretti, Maria Francesca Mattei e Bernardo Giorgio Mattarella per i profili di diritto amministrativo, regolamentari e Golden Power e da Leonida Cagli, Federico Schingo e Filippo Gallucci per i profili societari e contrattuali relativi all’acquisizione.

Grimaldi Studio Legale ha assistito F2i SGR anche nella negoziazione del contratto di finanziamento con un team composto da Roberto de Nardis di Prata, Giacomo Serra Zanetti, Giuseppe Buono e Antonio Sebastiani Croce.

Chiomenti ha assistito F2i in merito agli accordi di investimento con i co-investitori con un team multidisciplinare coordinato da Vincenzo Troiano e composto da Corrado Borghesan e Maria Laura Zucchini per gli aspetti contrattuali e societari e da Gabriele Buratti e Flavia Pagnanelli per gli aspetti regolamentari.

Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati seguiti per F2i da Freshfields, con un team composto dal partner Renato Paternollo, dal senior associate Toni Marciante e dall’associate Matteo Feliziani.

BlackRock è stata assistita per i profili di diritto italiano dallo studio legale internazionale Gianni & Origoni, con un team composto dal partner Stefano Bucci, anche coordinatore, coadiuvato dal senior associate Aldo Turella per gli aspetti corporate, GoldenPower e di M&A. Il partner Fabio Chiarenza e la managing associate Francesca Staffieri hanno seguito gli aspetti fiscali mentre il partner Matteo Gotti e l’associate Alessandro Magnifico hanno assistito sui profili finance. Infine, il partner Antonio Lirosi e il senior associate Carmelo Pepe hanno seguito gli aspetti amministrativi e quelli relativi al Golden Power.

Il pool di banche finanziatrici è stato affiancato da Legance – Avvocati Associati, con Guido Iannoni Sebastianini, Marco Gagliardi, Andrea Canata e Giulia Lauria, nonché da Francesco Di Bari e Chiara Scala per i profili fiscali.

Involved fees earner: Corrado Borghesan – Chiomenti; Gabriele Buratti – Chiomenti; Flavia Pagnanelli – Chiomenti; Vincenzo Troiano – Chiomenti; Maria Laura Zucchini – Chiomenti; Matteo Feliziani – Freshfields Bruckhaus Deringer LLP; Toni Marciante – Freshfields Bruckhaus Deringer LLP; Renato Paternollo – Freshfields Bruckhaus Deringer LLP; Stefano Bucci – Gianni & Origoni; Fabio Chiarenza – Gianni & Origoni; Matteo Gotti – Gianni & Origoni; Antonio Lirosi – Gianni & Origoni; Alessandro Magnifico – Gianni & Origoni; Francesca Staffieri – Gianni & Origoni; Aldo Turella – Gianni & Origoni; Giuseppe Buono – Grimaldi Studio Legale; Leonida Cagli – Grimaldi Studio Legale; Roberto de Nardis Di Prata – Grimaldi Studio Legale; Daniela Fioretti – Grimaldi Studio Legale; Filippo Gallucci – Grimaldi Studio Legale; Bernardo Mattarella – Grimaldi Studio Legale; Maria Francesca Mattei – Grimaldi Studio Legale; Federico Schingo – Grimaldi Studio Legale; Francesco Sciaudone – Grimaldi Studio Legale; Antonio Sebastiani Croce – Grimaldi Studio Legale; Giacomo Serra Zanetti – Grimaldi Studio Legale;

Law Firms: Chiomenti; Freshfields Bruckhaus Deringer LLP; Gianni & Origoni; Grimaldi Studio Legale;

Clients: BlackRock; F2i SGR;

Michael Patrini

Author: Michael Patrini