Bluefield Partners e Arcano Capital lanciano un fondo di co-investimento per il fotovoltaico italiano

Nell’operazione Bluefield Partners è stato affiancato da Osborne Clarke, Mazars, AKD Luxembourg e Wildgen, mentre Arcano Capital è stato assistito da Cuatrecasas.

Bluefield Partners LLP, investment adviser basato nel Regno Unito, e Arcano Capital, SGIIC, S.A.U, hanno annunciato il lancio di un veicolo italiano di co-investimento in situazioni “speciali”, che avrà come focus gli asset fotovoltaici operativi in Italia.

Il veicolo, denominato Bluefield Revive Italia I Srl, nasce con l’obiettivo di acquisire asset fotovoltaici siti sul territorio italiano e che evidenziano condizioni di sottoperformance tecnica, finanziaria oppure operativa, allo scopo di intervenire con piani di risanamento aziendale.

Il veicolo di investimento sarà assistito dal Gruppo Bluefield, che fornirà servizi di asset management e consulenza attraverso le sue società italiane, le cui competenze tecniche, finanziarie e operative serviranno nell’implementazione della strategia di investimento del veicolo nel migliorare la capacità operativa degli asset individuati.  

Il veicolo è stato fondato da Bluefield Revive Solar SCSp e Arcblue Solar, SICC, S.A. Bluefield Revive Solar SCSp è un fondo di investimento alternativo (AIF), con sede in Lussembergo, finanziato da investitori professionali e istituzionali, promosso dall’investment adviser con sede a Londra Bluefield Partners LLP e gestito dal general partner Bluefield Lux GP S.à r.l.

Arcblue Solar, SICC, S.A è un veicolo speciale di co-investimento spagnolo promosso da Arcano Earth Fund, FCR e da alcuni dei suoi LP, gestito da Arcano Capital SGIIC S.A.U., società di management di Arcano Partners.

Bluefield è stata assistita da Osborne Clarke, con il partner Umberto Piattelli, nella negoziazione dell’accordo di investimento e patto parasociale con Arcano e nella costituzione della holding italiana e della struttura societaria.

Bluefield è stata inoltre assistita da Mazars, con il partner Giovanni Crenna, per gli aspetti fiscali in relazione alla strutturazione italiana.

Arcano è stato assistito da Cuatrecasas, con i partner Jorge Canta e Paz Irazusta, e l’associate Ana Serrano, nella negoziazione dell’accordo di investimento e patto parasociale con Bluefield e per la creazione della piattaforma di investimento in Spagna.

Per quanto riguarda la strutturazione e la creazione della piattaforma in Lussemburgo, Bluefield è stata assistita da AKD Luxembourg S.à r.l. attraverso Virginie Leroy e Jevgeniy Nesch, entrambi Partner in Investment Funds Practice, che hanno seguito tutti gli aspetti finanziari, normativi e legali per il lancio del fondo di private equity lussemburghese.

Lionel Bonifazzi, Partner di Wildgen e Pablo Umbon-Manzano, Direttore di Wildgen hanno fornito assistenza per quanto riguarda gli aspetti fiscali.

Involved fees earner: Virginie Leroy – AKD; Jevgeniy Nesch – AKD; Jorge Canta – Cuatrecasas; Paz Irazusta – Cuatrecasas; Ana Serrano – Cuatrecasas; Umberto Piattelli – Osborne Clarke; Lionel Bonifazzi – Wildgen; Pablo Umbon-Manzano – Wildgen;

Law Firms: AKD; Cuatrecasas; Osborne Clarke; Wildgen;

Clients: Arcano Capital, SGIIC, S.A.U; Bluefield;