Arbitrato Internazionale: costa meno e vale in tutto il mondo

Ciclo di webinar il 29 ottobre e il 5 e il 12 novembre.

Verona, 26 ottobre 2021. La Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Verona organizza un ciclo di tre webinar sull’arbitrato internazionale in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Verona e con il coordinamento scientifico del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona. Si terranno il 29 ottobre, il 5 novembre 2021 e il 12 novembre dalle ore 15,00 – 18,00, in modalità on line.

“I tre incontri si inseriscono – spiega Nicola Baldo, componente di Giunta della Camera di Commercio di Verona – in un percorso di diffusione della conoscenza dell’arbitrato e delle funzioni della Camera Arbitrale di Verona. L’arbitrato è uno strumento di risoluzione delle controversie alternativo al ricorso al giudice statale, che consente di ottenere decisioni più rapide e stabili e godere di una maggiore flessibilità nella procedura nonché della riservatezza, della terzietà e della competenza degli arbitri. L’arbitrato internazionale è un metodo di risoluzione delle controversie commerciali tra soggetti aventi sede in paesi diversi, quindi molto rilevante in caso di esportazioni o importazioni”.

Esso permette di superare alcune criticità che potrebbero sorgere davanti al Tribunale proprio a causa di tali profili di “estraneità”, quali ad esempio l’uso di una lingua straniera, la conoscenza dell’eventuale normativa estera applicabile, la competenza specifica in una materia tecnica o specialistica da parte del giudice, mantenendo tuttavia anche la decisione arbitrale l’efficacia vincolante di una sentenza e la possibilità di essere azionata in via esecutiva.

“In un territorio vocato all’export come Verona, – aggiunge il Direttore del dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Verona, Stefano Troiano – l’uso dello strumento arbitrale per la risoluzione delle controversie internazionali è imprescindibile per le imprese e per i professionisti che le assistono. Il Dipartimento di Scienze Giuridiche se ne occupa intensamente da anni, con iniziative sia di ricerca che di didattica innovativa, che hanno condotto alla proficua partecipazione di molti studenti veronesi, guidati dal docente Marco Torsello, alla più importante competizione internazionale in materia di arbitrato commerciale internazionale. Nel corso dei tre webinar, esperti di altissimo profilo nazionale e internazionale daranno conto delle ragioni del successo di questo strumento di risoluzione delle controversie transfrontaliere, riconducibili principalmente all’idoneità di una sentenza arbitrale ad essere riconosciuta ed eseguita nella maggior parte dei paesi del mondo, a differenza di una sentenza di un tribunale ordinario, che difficilmente può spiegare effetti al di fuori dei confini dell’Unione europea.”

“Come Ordine degli Avvocati, – spiega Giuseppe Perini, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Verona, Referente della Commissione A.D.R. (Alternative Dispute Resolution) e Componente del Consiglio della Camera Arbitrale istituita presso la Camera di Commercio di Verona – crediamo moltissimo nell’utilità e nelle potenzialità dell’arbitrato. I seminari organizzati nelle prossime settimane sono diretti ad una platea vasta e diversificata, è stato tuttavia concepito e realizzato ad un livello altissimo per qualità e pregio dei relatori coinvolti, tra i massimi esperti della materia a livello internazionale”.

Interverranno infatti Stefano Azzali – Direttore Generale Camera Arbitrale di Milano, Massimo Benedettelli – Università di Bari, Marta Borgato – Head of Legal Affairs & Contract Management Andritz, Hydro unip. s.r.l., Andrea Carlevaris – Presidente Associazione Italiana dell’Arbitrato, Giuditta Cordero-Moss – Università di Oslo, Maria Beatrice Deli – Segretario Generale ICC Italia, Domenico Di Pietro – GST LLP, London-Miami, Franco Ferrari – New York University, Pietro Franzina – Università Cattolica S. Cuore – Milano, Nicolò Manzini – Avvocato in Verona, Renato Nazzini – King’s College, London, Luca Radicati di Brozolo – Università Cattolica S. Cuore – Milano, Giacomo Rojas Elgueta – Università Roma Tre, Marco Torsello – Università di Verona, Matteo Zanotelli – Avvocato senior SLT Verona, Elena Zucconi Galli Fonseca – Università di Bologna.

Author: Massimo Casagrande