Accordo tra Wietersdorfer e Italcementi per la gestione dello stabilimento di Trieste


Gli studi Ponti & Partners e Arkimede Consulting hanno assistito il gruppo austriaco Wieterdorfer, mentre lo studio legale SabelliBenazzo ha affiancato Italcementi nell’operazione.

Il gruppo austriaco WIG Wietersdorfer Holding GmbH, player nel settore del cemento e dei calcestruzzi già presente in Italia con la società W&P Cementi, ha concluso un accordo con Italcementi Spa per il subentro immediato nello stabilimento di Trieste e la possibilità di subentro in altri stabilimenti italiani del gruppo Italcementi.

Lo studio Ponti & Partners di Udine, con i partners Luca Ponti e Paolo Panella, insieme al consulente fiscale Guido Maria Giaccaja dello studio Arkimede Consulting di Udine, ha assistito il gruppo austriaco Wieterdorfer.

Italcementi è stata assistita dallo studio SabelliBenazzo di Roma, con il partner Luca Sabelli e Raffaele Scarani.

Involved fees earner: Paolo Panella – Ponti – SLP; Luca Ponti – Ponti – SLP; Luca Sabelli – SabelliBenazzo; Raffaele Scarani – SabelliBenazzo;

Law Firms: Ponti – SLP; SabelliBenazzo;

Clients: Italcementi; WIG Wietersdorfer Holding GmbH;