Zapi SpA sottoscrive accordo di Patent Box con l’Agenzia delle Entrate

Lo studio Pirola Pennuto Zei & Associati ha affiancato Zapi S.p.A., azienda leader nella produzione e commercializzazione di controlli di velocità per motori elettrici, nella sottoscrizione dell’accordo con l’Agenzia delle Entrate.

Si tratta dell’accordo preventivo avente ad oggetto la definizione in contraddittorio dei metodi e dei criteri di determinazione del reddito agevolabile ai fini della normativa patent box, con particolare riferimento ai brevetti.

L’assistenza ha riguardato tutte le fasi della procedura, a partire dalla presentazione dell’istanza di ruling per l’accesso al regime di patent box, all’istruttoria finalizzata ad approfondire le peculiarità e il ruolo della società nel settore dell’elettronica e, da ultimo, al contraddittorio con i funzionari dell’Agenzia delle Entrate propedeutico per la conclusione dell’accordo.

Lo Studio Pirola Pennuto Zei & Associati ha operato attraverso un team composto dai partner Gianfranco Buschini e Stefania Meschiari e dal senior associate Giorgio Modica.

Involved fees earner: Gianfranco Buschini – Pirola Pennuto Zei & Associati; Stefania Meschiari – Pirola Pennuto Zei & Associati; Giorgio Modica – Pirola Pennuto Zei & Associati;

Law Firms: Pirola Pennuto Zei & Associati;

Clients: Zapi S.p.A.;