Varato il nuovo sailing yacht, Kauris IV, di Marco Tronchetti Provera


Lo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners ha assistito il Dott. Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo e CEO di Pirelli, nella costruzione del suo nuovo sailing yacht, Kauris IV, 145 piedi (44 metri), realizzato da Persico Marine presso gli stabilimenti di Marina di Carrara, su disegno di German Frers e sotto il project management di Wally Yachts (entrato da poco a far parte del Gruppo Ferretti).

La grande particolarità di questa superbarca è la propulsione ibrida, basata su due motori MAN da 650 cavalli, due propulsori elettrici da 60 kW e due banchi batterie al litio da 10 kW, sufficienti tra l’altro per alimentare per un’intera notte gli impianti della megabarca (tra cui l’aria condizionata) in “silent mode”. A motore, la barca raggiunge una velocità di crociera di ben 15 nodi.

La consegna finale è avvenuta a maggio di quest’anno, dopo oltre due anni di lavori.

L’operazione è stata condotta dal team di Diritto della navigazione e dei trasporti di GOP guidato dal Socio Giuseppe Loffreda che, insieme con l’associate Beatrice Settanni, ne ha seguito e curato tutti i molteplici aspetti legali e contrattuali, dal contratto di costruzione, ai contratti di project management, di architettura e design di interni, di equipaggiamento e armamento, oltre alle pratiche di certificazione e immatricolazione dello yacht sotto bandiera italiana.

Involved fees earner: Giuseppe Loffreda – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Beatrice Settanni – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners;

Law Firms: Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners;

Clients: Tronchetti Provera Marco;

Author: Andrea Canobbio