Safond Martini domanda il concordato preventivo


Vicenza. Safond Martini ha presentato domanda di concordato preventivo al Tribunale del capoluogo Berico, presieduto dal giudice Gaetano Campo, che ha nominato il giudice delegato Giulio Borella e il commissario Riccardo Bonivento, dottore commercialista partner dell’omonimo studio in Padova.

Safond Martini è assistita dall’avvocato Riccardo Canilli partner dello studio legale vicentino Favero, Canilli e associati.

Il Tribunale ha concesso il termine di 60 giorni per presentare la domanda definitiva di concordato,in quanto pende un’istanza di fallimento.

Attiva dal 1981 nel settore della gestione e rigenerazione sabbie esauste e nello stoccaggio definitivo di terre, sabbie ed altri rifiuti non pericolosi derivanti dal ciclo lavorativo delle fonderi, Safond Martini nel giugno del 2014 aveva acquisito Pagel Italiana, specializzata nella produzione di malte per applicazioni industriali, rilevando lo stabilimento di produzione e il laboratorio tecnologico.

Involved fees earner: Riccardo Canilli – Favero, Canilli, e associati; Riccardo Bonivento – Bonivento e Associati;

Law Firms: Favero, Canilli, e associati; Bonivento e Associati;

Clients: Safond Martini;

Author: Massimo Casagrande