Reepack entra a far parte del gruppo Pro Mach

Nell’operazione, la venditrice RPK srl è stata assistita dallo studio CMA Caffi Maroncelli e Associati e dallo Studio BNC.

Pro Mach Italy 2 srl, società controllata dalla multinazionale americana Pro Mach leader nel settore del packaging industriale, ha acquistato dalla holding RPK s.r.l. – attraverso un’articolata operazione di M&A transnazionale – il 100% del capitale sociale di Reepack srl, società bergamasca operante da più di 20 anni nell’automazione del packaging alimentare.

Nell’operazione, RPK srl è stata assistita, per gli aspetti legali, dall’avvocato Federico Caffi, partner dello studio CMA Caffi Maroncelli e Associati di Bergamo, coadiuvato dall’associate avv. Ilaria Aiazzi e, per gli aspetti finanziari e fiscali, dai commercialisti dott. Valerio Chignoli e dott. Giorgio Berta, rispettivamente partner e socio fondatore dello Studio BNC.

Involved fees earner: Giorgio Berta – BNC; Valerio Chignoli – BNC; Ilaria Aiazzi – CMA Caffi Maroncelli e Associati; Federico Caffi – CMA Caffi Maroncelli e Associati;

Law Firms: BNC; CMA Caffi Maroncelli e Associati;

Clients: RPK S.r.l.;