REAM SGR nella riqualificazione di Casa Bossi e l’ex Macello Civico a Novara

Lo Studio Macchi di Cellere Gangemi ha assistito REAM S.g.r. in una complessa operazione di project financing di iniziativa privata volta alla rifunzionalizzazione e valorizzazione del complesso monumentale denominato “Casa Bossi” e dell’ex macello civico, entrambi di proprietà del Comune di Novara, attraverso l’apporto degli immobili al Fondo Valorizzazione ed Innovazione Piemonte.

L’assistenza ha avuto ad oggetto sia la predisposizione e presentazione della proposta, a valle di una due diligence legale degli immobili, che la partecipazione alla fase di gara ad evidenza pubblica, conclusasi con l’aggiudicazione alla società promotrice.

Con il Fondo Valorizzazione ed Innovazione Piemonte, fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso e riservato ad investitori professionali, REAM S.g.r. si propone di realizzare, in sinergia con gli enti territoriali, innovativi interventi di riqualificazione urbana con un positivo ritorno per il territorio e la collettività.

Nel caso di specie, l’ex macello civico verrà trasformato in un retail park mentre il complesso monumentale di Casa Bossi sarà valorizzato attraverso un mix funzionale nel rispetto della sua tutela e conservazione.

Per Casa Bossi il progetto prevede il recupero secondo criteri e progettualità sostenibili sia sotto il profilo economico finanziario sia dal punto di vista delle funzioni che diventeranno parte integrante dell’edificio antonelliano. Gli ultimi due piani saranno adibiti a foresteria attraverso una ricettività temporanea e innovativa. Al primo piano verranno collocati principalmente uffici e spazi di rappresentanza. Al pianoterra dovranno essere mantenuti spazi espositivi permanenti e iniziative di carattere culturale compreso l’utilizzo del cortile.

Lo Studio Macchi di Cellere Gangemi ha affiancato REAM SGR con il partner Francesco Angelini.

Involved fees earner: Francesco Angelini – Macchi Di Cellere Gangemi;

Law Firms: Macchi Di Cellere Gangemi;

Clients: REAM SGR S.p.A.;