Project finance di 66 milioni a favore di Enermac e Naonis Wind

Nell’ambito dell’operazione lo studio legale Gattai, Minoli, Partners ha assistito UniCredit e Cassa depositi e prestiti.

Alerion Clean Power S.p.A., attraverso le controllate, Enermac S.r.l. e Naonis Wind S.r.l., ha sottoscritto un contratto di finanziamento in Project Financing, per un importo complessivo di 66,4 milioni di euro, già parzialmente erogato, con UniCredit e Cassa Depositi e Prestiti (CDP).

La linea di credito, strutturata secondo i Green Loan Principles1 emanati dalla Loan Market Association, è destinata ai due impianti eolici di Orta Nova e di Cerignola (Puglia), entrati gradualmente in produzione nel mese di maggio con una potenza installata rispettivamente di 51 MW e 11 MW. La produzione attesa annua dei due impianti a regime sarà di circa 175 GWh.

Nell’ambito del contratto sottoscritto, UniCredit ha agito in qualità di Structuring Mandated Lead Arranger, Bookrunner, Sustainability Coordinator e Banca Agente, Depositaria ed Hedging Bank e CDP ha avuto il ruolo di Mandated Lead Arranger.

Il team di Gattai, che ha assistito gli istituti finanziatori nell’attività di due diligence e nella negoziazione e redazione della documentazione finanziaria, è stato guidato dal partner Nicola Gaglione e ha visto impegnati il senior associate Marco Moscatelli, gli associate Eleonora Banfi e Angelo Fabris e, quanto ai profili di diritto amministrativo, la Counsel Micaela Tinti e l’associate Elena Martignoni.

Involved fees earner: Eleonora Banfi – Gattai, Minoli, Partners; Angelo Fabris – Gattai, Minoli, Partners; Nicola Gaglione – Gattai, Minoli, Partners; Elena Martignoni – Gattai, Minoli, Partners; Marco Moscatelli – Gattai, Minoli, Partners; Micaela Tinti – Gattai, Minoli, Partners;

Law Firms: Gattai, Minoli, Partners;

Clients: Cassa Depositi e Prestiti (CDP); Unicredit S.p.A.;