Primonial acquisisce due Residenze Sanitarie Assistenziali in Lombardia

Nell’ambito dell’operazione Primonial è stata affiancata dallo studio legale Pavia e Ansaldo e da Fivelex Studio Legale e Tributario.

Primonial Italian Healthcare Fund, gestito da Primonial REIM Luxembourg S.A., società leader del mercato europeo nel settore immobiliare “silver”, ha completato l’acquisizione di due Residenze Sanitarie Assistenziali site a Milano (Residenza Anni Azzurri Navigli) e Canzo (CO) (RSA Croce di Malta).

Entrambe le strutture fanno parte del patrimonio di Mediolanum Gestione Fondi SGR S.p.A.- Fondo “Mediolanum RE” e sono locate a due primari operatori del settore con contratti long term.

Pavia e Ansaldo ha agito con un team coordinato dalla partner Fiorenza Resta e composto dalla counsel Kathleen Bucci e dalla associate Alessia Tonini, assistendo Primonial in tutti gli aspetti real estate e contrattuali dell’operazione di acquisto, inclusa la rinegoziazione di uno dei contratti di locazione con uno dei soggetti che continueranno a gestire le RSA.

Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati curati da Fivelex Studio Legale e Tributario che ha operato con un team coordinato dal co-managing partner Francesco Mantegazza e composto dal senior associate Edoardo Bassi e dalla trainee Silvia Castiglioni.

Involved fees earner: Edoardo Bassi – FIVELEX; Silvia Castiglioni – FIVELEX; Francesco Mantegazza – FIVELEX; Kathleen Bucci – Pavia Ansaldo; Fiorenza Resta – Pavia Ansaldo; Alessia Tonini – Pavia Ansaldo;

Law Firms: FIVELEX; Pavia Ansaldo;

Clients: Primonial REIM;