PFE nomina nuovo CdA

Contestualmente all’approvazione del bilancio, l’Assemblea ha rinnovato il CdA con la nomina di Paola Petrone e Silvia Romanelli. L’Assemblea ha inoltre eletto Alessandro Carducci Artenisio, Presidente del Collegio Sindacale.

La società – leader da oltre 30 anni nel mercato del Cleaning e Facility Management, fondata a Caltanissetta e con sede legale a Milano – ha chiuso il 2020 con un utile netto di 6,2 milioni di euro e ricavi pari a circa 130,8 milioni di euro, con un aumento dell’11,7% rispetto al 2019.

Con una lunga esperienza manageriale in aziende multinazionali e nel mondo delle utilities, della logistica e dei trasporti, Paola Petrone è attualmente Amministratore Non Esecutivo Indipendente di Italgas, in passato Senior Vice President della funzione Supply Chain di FCA. Avvocato specializzato in M&A e Public M&A, Silvia Romanelli è invece Socio dello studio legale internazionale BonelliErede, recentemente nominata anche membro del Board dello Studio. Iscritto all’Ordine dei Commercialisti di Milano, Alessandro Carducci Artenisio ha alle spalle oltre trent’anni di esperienza nella consulenza contabile.

Il CdA così rinnovato è al lavoro sul prossimo piano industriale dell’azienda, che muovendo i passi dai risultati in continua crescita riportati negli ultimi anni punta a confermare gli obiettivi a lungo termine di ampliamento dei servizi, diversificazione della clientela pubblica e privata e sviluppo capillare in Italia e all’estero.

Involved fees earner: Silvia Romanelli – BonelliErede;

Law Firms: BonelliErede;

Clients: PFE S.p.A.;

Author: Michael Patrini