Pavia e Ansaldo continua la crescita e nomina partner Eugenia Croce

Eugenia Croce

Lo studio legale internazionale Pavia e Ansaldo continua il suo processo di crescita in Italia e in Spagna.

In Italia, con la nomina a partner dell’Avvocata Eugenia Croce, già of Counsel dello Studio nell’ambito del Dipartimento Contenzioso e Arbitrati presso la sede di Milano, portando a 35 il numero dei partner dello Studio, e in Spagna con l’ingresso degli avvocati Enrique Rebés Félix e Begoña Cendoya Iriondo, in qualità di Of Counsel, per rafforzare, rispettivamente, le aree di Tax e Privacy nella sede di Barcellona.

“Con la nomina dell’Avvocato Croce e con l’ingresso di professionisti di elevato profilo nel nostro team di Barcellona, continua il nostro percorso di valorizzazione dei professionisti e di rafforzamento in settori strategici e altamente specializzati.” Ha affermato Stefano Bianchi, managing partner dello Studio legale Pavia e Ansaldo.

“A fronte del consolidamento delle relazioni economiche tra Spagna e Italia” – dichiara Meritxell Roca Ortega, partner e membro del consiglio di amministrazione di Pavia e Ansaldo e responsabile della sede di Barcellona – “nel 2016 abbiamo deciso di stabilirci direttamente nel mercato spagnolo con l’apertura della sede a Barcellona. L’aumento dei nostri servizi nelle aree di Tax e Privacy dimostra l’impegno di Pavia e Ansaldo, per il quale lo scorso anno si è compiuto il 60° anniversario dalla fondazione nel 1961, che intende offrire a tutti i nostri clienti il proprio approccio multidisciplinare e la propria esperienza internazionale”.

Eugenia Croce, ha avviato e, nel tempo, sviluppato nell’ambito del Dipartimento Contenzioso e Arbitrati una specifica practice di assistenza a banche e a società finanziarie in tutti i generi di contenziosi legati alla gestione del risparmio; in particolare si è specializzata, insieme a un team composto da cinque professionisti, in controversie relative ad illeciti di promotori finanziari. È inoltre membro dell’International Bar Association (IBA).

Per l’area Tax, entra Enrique Rebés Félix, che ha maturato un’ampia esperienza nella consulenza fiscale a clienti nazionali e internazionali, persone fisiche e gruppi, oltre ad essere un esperto in fiscalità internazionale. Riveste il ruolo di professore associato di Diritto Tributario presso l’Università di Barcellona, segretario della sezione di Diritto Internazionale dell’Ordine degli Avvocati di Barcellona (ICAB) e membro della sezione di Diritto Tributario, nonché membro dell’Associazione Spagnola dei Consulenti Fiscali.

Infine, Begoña Cendoya Iriondo, che fa il suo ingresso in Pavia e Ansaldo per assistere i clienti in materia di Privacy, è specializzata in Proprietà Intellettuale, Privacy ed ICT. È laureata in Diritto ed Economia presso l’Università di Deusto e ha conseguito un Master in Diritto Commerciale presso il Centro Studi Garrigues e in Proprietà Intellettuale e Società dell’Informazione presso la ESADE Business School. Ha inoltre seguito dei corsi di specializzazione in compliance presso l’Università Internazionale della Catalogna e in privacy, concorrenza sleale e pubblicità presso l’Ordine degli Avvocati di Barcellona. È docente associato alla EADA Business School e membro dell’Associazione Professionale Spagnola della Privacy (APEP).