Pamoja Capital investe nelle bici Wilier Triestina

PwC TLS, Baker McKenzie, Van Campen Liem hanno assistito le parti interessate nell’operazione.

Pamoja Capital, family office svizzero-canadese, attraverso un aumento di capitale è il nuovo socio di minoranza di Wilier Triestina azienda italiana di biciclette fondata nel 1906, la quale rimane in mano alla famiglia Gastaldello.

Grazie a questa partnership l’azienda di Bassano del Grappa punta a un maggiore sviluppo internazionale e al continuo rafforzamento come premium brand nella produzione di biciclette da strada, e-bike, gravel e mountain bike. Le recenti Wilier 0 SLR, bicicletta da strada d’alta gamma super leggera con freni a disco e cavi completamente integrati e la Cento10 Hybrid, l’e-road bike più leggera sul mercato, hanno ricevuto numerosi premi internazionali e rappresentano oggi esempi di capacità produttiva dell’azienda.

Wilier Triestina S.p.A., fondata nel 1906, è un premium brand nella produzione di biciclette da strada, mountain bike, bici da triathlon, e-bike e gravel, che distribuisce e vende in tutto il mondo. Il perfezionamento dell’operazione consentirà quindi di rafforzare ulteriormente il posizionamento di a livello internazionale di Wilier Triestina S.p.A. nei mercati di riferimento.

Pamoja Capital è stata assistita, per gli aspetti legali, da un team coordinato dall’Avv. Filippo Zucchinelli (Partner) e composto dagli Avvocati Michele Fava (Director), Gianluca Fiori (Senior Manager) e Giulio Della Casa (Manager) e dallo studio Van Campen Liem, nella persona dell’Avv. Thomas Mitchell.

PwC TLS Avvocati e Commercialisti ha altresì assistito Pamoja Capital nella due diligence legale con un team coordinato dall’Avv. Michele Fava, nella due diligence giuslavoristica con un team guidato dall’Avv. Silvia Basile e nella due diligence fiscale con un team guidato da Nicola Broggi e Nicola Cameli. PwC Deals ha assistito Pamoja Capital nella due diligence finanziaria, con un team formato da Elena Borghi, Vincenzo Di Fani e Sonia Pattarello, e nella due diligence commerciale, con un team composto da Fabrizio Franco de Belvis e Claudia Frattini.

Wilier Triestina S.p.A. e il socio venditore sono stati assistiti da Baker McKenzie, con un team coordinato dagli Avvocati Pietro Bernasconi (Partner) e Chiara Marinozzi (Counsel), coadiuvati dall’Associate Cristina Marani.

Inside Partners ha agito come advisor finanziario di Wilier Triestina S.p.A.

Involved fees earner: Pietro Bernasconi – Baker McKenzie; Cristina Marani – Baker McKenzie; Chiara Marinozzi – Baker McKenzie; Gianluca Fiori – Macchi Di Cellere Gangemi; Silvia Basile – PwC TLS; Elena Borghi – PwC TLS; Nicola Broggi – PwC TLS; Nicola Cameli – PwC TLS; Giulio Della Casa – PwC TLS; Michele Fava – PwC TLS; Filippo Zucchinelli – PwC TLS; Thomas Mitchell – Van Campen Liem;

Law Firms: Baker McKenzie; Macchi Di Cellere Gangemi; PwC TLS; Van Campen Liem;

Clients: Pamoja Capital; Wilier Triestina ;

Author: Andrea Canobbio