NB Renaissance rileva la partecipazione di controllo in Arbo

Nell’ambito dell’operazione NB Renaissance è stata assistista da Gitti and Partners, Fineurop Soditic, LTP/OC&C, New Deal Advisors, Studio Chiaravalli Reali Associati e AECOM. Narval Investimenti, Bravo Capital Partners e SIP Srl sono stati assistiti da Mediobanca, Studio Pedersoli, Goetzpartners, Deloitte ed ERM.

NB Renaissance ha sottoscritto un accordo vincolante per acquisire da Narval Investimenti, Bravo Capital Partners e Sip il controllo del Gruppo Arbo capofilato da Arbo S.p.A.

Arbo è il principale distributore italiano indipendente di ricambi per caldaie, attivo anche nella distribuzione di ricambi per impianti idrotermici e nella distribuzione di sistemi di condizionamento, con attività anche in Spagna e nel Regno Unito.

Il closing dell’operazione è previsto nelle prossime settimane.

A seguito dell’accordo raggiunto tra le parti, gli attuali azionisti cederanno la totalità delle loro partecipazioni, che verranno acquisite da una società controllata da NB Renaissance.

Gitti and Partners – Studio Legale Associato ha assistito NB Renaissance con un team multidisciplinare coordinato dal managing partner Gregorio Gitti e composto, quanto agli aspetti di corporate M&A dal partner Daniele L. Cusumano e dalla senior associate Cristina Cavedon nonché dalla counsel Valentina Compiani, per gli aspetti connessi al finanziamento dell’operazione, e dal partner Riccardo Sciaudone, per gli aspetti connessi al diritto della concorrenza.

Anche la due diligence legale sul Gruppo Arbo è stata curata da Gitti and Partners con un team composto dagli associate Camilla Caffi e Filippo Sanna per l’area indebitamento, dalla partner Laura Sommaruga e dal senior associate Federico Ianeselli per l’area amministrativa e autorizzativa, dai counsel Mariano Delle Cave, Elisa Pettiti e da Francesco Cannavina per gli aspetti labour, dall’associate Virna Ferretto per i temi real estate, dall’associate Claudia Cioffi e dai junior associate Concetta Fargetta e Silvana Farina per le aree corporate e contrattualistica, dal counsel Marco Blei per gli aspetti di proprietà intellettuale, dal partner Flavio Monfrini per i temi legati alla data privacy e compliance alla legge 231/2001.

Pedersoli ha assistito i venditori in riferimento agli aspetti legali con un team composto dall’equity partner Alessandro Marena, dal partner Andrea Faoro e dagli associate Alessandro Passanisi e Alice Paini per gli aspetti di diritto societario. I profili di diritto del lavoro sono stati seguiti dal senior lawyer Francesco Airaldi. Il senior lawyer Marco Trevisan si è occupato degli aspetti di diritto amministrativo.

Narval Investimenti, Bravo Capital Partners e Sip sono stati assistiti da Mediobanca (advisor finanziario).

New Deal Advisors ha invece affiancato NB Renaissance in relazione all’esperimento della financial due diligence.

Involved fees earner: Marco Blei – Gitti and Partners; Camilla Caffi – Gitti and Partners; Francesco Cannavina – Gitti and Partners; Cristina Cavedon – Gitti and Partners; Claudia Cioffi – Gitti and Partners; Valentina Compiani – Gitti and Partners; Daniele Cusumano – Gitti and Partners; Mariano delle Cave – Gitti and Partners; Concetta Fargetta – Gitti and Partners; Silvana Farina – Gitti and Partners; Virna Ferretto – Gitti and Partners; Gregorio Gitti – Gitti and Partners; Federico Ianeselli – Gitti and Partners; Flavio Monfrini – Gitti and Partners; Elisa Pettiti – Gitti and Partners; Filippo Maria Sanna – Gitti and Partners; Riccardo Sciaudone – Gitti and Partners; Laura Sommaruga – Gitti and Partners; Francesco Airaldi – Pedersoli Studio Legale; Andrea Faoro – Pedersoli Studio Legale; Alessandro Marena – Pedersoli Studio Legale; Alice Paini – Pedersoli Studio Legale; Alessandro Passanisi – Pedersoli Studio Legale; Marco Trevisan – Pedersoli Studio Legale;

Law Firms: Gitti and Partners; Pedersoli Studio Legale;

Clients: Bravo Capital; Narval Investimenti; NB Renaissance;