Nasce ADVANT, nuova associazione europea tra gli studi Altana, Beiten Burkhardt e Nctm

Nasce ADVANT, nuova associazione europea tra gli studi Altana, Beiten Burkhardt e Nctm

La nuova realtà,ADVANT, punta a diventare un riferimento nell’assistenza legale per Società e Multinazionali che intendono espandere l’attività in Europa o crescere nel continente.

Tre studi legali europei, leader nei rispettivi Paesi, hanno annunciato il lancio di una nuova associazione, ADVANT, che intende avere un ruolo strategico nell’assistere Società e Multinazionali che desiderano espandere l’attività in Europa o crescere nel continente.

ADVANT è costituita da Altana (Francia), Beiten Burkhardt (Germania) e Nctm (Italia), tre studi legali che condividono un solido posizionamento e un’elevata reputazione nelle rispettive giurisdizioni e uniscono competenze ed esperienze in diverse aree dell’assistenza legale (e fiscale) e in diversi settori industriali. 

Oltre a supportare congiuntamente Società o Multinazionali che intendono espandere o supportare le proprie attività in Europa, gli studi legali di ADVANT continueranno ad assistere i propri clienti nazionali nelle rispettive giurisdizioni e a livello internazionale. 

Altana, Beiten Burkhardt e Nctm resteranno entità legali indipendenti ma incorporeranno il nome ADVANT nelle rispettive denominazioni sociali. 

Con più di 600 professionisti, tra cui oltre 140 soci, ADVANT si colloca già ora tra le maggiori realtà della consulenza legale europea. ADVANT attualmente ha 13 sedi in Europa (Berlino, Bruxelles, Dusseldorf, Francoforte, Amburgo, Londra, Milano, Monaco, Parigi, Roma) e nel mondo (Mosca, Pechino e Shanghai).

ADVANT, costituita come società di diritto svizzero (Swiss Verein), sarà governata da un consiglio composto di due rappresentanti per ogni studio legale membro. Nei prossimi anni ADVANT intende promuovere l’adesione alla stessa di altri primari studi di altri paesi europei, perseguendo una strategia di crescita finalizzata a detenere

un ruolo leader nella consulenza legale europea.

Philipp Cotta, managing partner di ADVANT Beiten, ha dichiarato: “I nostri studi legali si conoscono e lavorano insieme da molti anni, durante i quali è diventato chiaro che i rispettivi valori e la visione del futuro sono molto simili. Insieme saremo più forti e potremo proporre al mercato un’offerta unica che ci permetterà di diventare un top player europeo”.

Jean-Nicolas Soret, rappresentante dei partner di ADVANT Altana, ha aggiunto: “Il mercato dei servizi legali offre una specifica opportunità per chi integra le migliori competenze e relazioni locali con un’operatività internazionale molto focalizzata sull’Europa. ADVANT risponde a questa domanda del mercato offrendo una nuova prospettiva e un vantaggio distintivo alle società clienti che cercano di entrare nel mercato europeo o di espandere l’attività nel continente”.

Paolo Montironi, senior partner di ADVANT Nctm (in foto), ha commentato: “Andare avanti insieme fornisce ai nostri studi legali una piattaforma per continuare a crescere e a estendere l’attività nei prossimi anni. Per i clienti, il vantaggio sarà la possibilità di avere accesso continuo a specialisti leader di mercato in ogni giurisdizione ed essere assistiti da un consulente legale focalizzato sull’Europa. Per i nostri professionisti, l’associazione sarà un ambiente di lavoro stimolante e multinazionale che permetterà di entrare in contatto con la multiformità dell’Europa creando nuove

opportunità di collaborazione, crescita professionale e personale. È un beneficio per tutti”.