Morellato vince in Corte d’Appello per il contratto di agenzia

CVC Capital Partners

Unistudio Legal & Tax, con l’avvocato Paolo Bertazzoli, ha difeso vittoriosamente Morellato S.p.A. innanzi alla Corte d’Appello di Venezia in una causa in materia d’agenzia.

Nel 2015 Morellato aveva comunicato ad un agente attivo dal 1992 una variazione della zona di competenza, assegnandogli come ulteriore zona la provincia di Rovigo e restringendogli la zona di Padova attraverso l’esclusione di 28 comuni. L’agente aveva rifiutato la variazione ritenendo troppo gravosa l’incidenza della variazione di zona sul fatturato. Di conseguenza l’azienda aveva comunica il recesso del rapporto.

Nel 2016 il giudice del lavoro del Tribunale di Venezia, chiamato a pronunciarsi sul recesso impugnato dall’agente,  aveva condannato l’azienda al pagamento di 124 mila euro di indennità  oltre le spese.

Morellato spa aveva impugnato la decisione alla Corte di Appello che, nel 2021 ha dato ragione all’azienda, sulla base del fatto che se da un lato aveva ridotto l’area di operatività dell’agente su Padova, dall’altro l’aveva ampliata assegnando l’area di Rovigo.

Secondo il giudice, che ha accolto le posizioni dei difensori dell’azienda, “l’incidenza delle variazioni di zona sul fatturato deve essere valutata attraverso un confronto economico tra la zona sottratta e la zona di nuova assegnazione, non valutando esclusivamente la zona tolta in quanto la verifica delle condizioni previste dall’Accordo Economico Collettivo richiede un complessivo confronto tra il precedente risultato economico e quanto garantito all’agente nelle nuove disposizioni della preponente”.

L’agente è così stato condannato a restituire a Morellato quasi 140 mila euro.

Morellato spa, con un fatturato di oltre 250 milioni di euro, è attiva nella creazione e distribuzione di preziosi ed orologi dei numerosi marchi tra cui Sector, Bluespirit, Chronostar, Philip Watch.

Involved fees earner: Paolo Bertazzoli – Unistudio;

Law Firms: Unistudio;

Clients: Morellato spa;