Marshmallow Games completa un round di investimento da 2 milioni

Nell’operazione Marshmallow Games è stata assistita da LCA Studio Legale, mentre gli investitori sono stati affiancati dagli studi Hi Lex e RP Legal & Tax.

Marshmallow Games, edtech company che realizza e distribuisce in tutto il mondo app educative per bambini, ha chiuso un round di investimento da 2 milioni di euro guidato dai fondi CDP Italia Venture 2 e Sefea Impact SGR S.p.A. per conto del Fondo SI.

L’investimento supporterà il percorso di sviluppo globale dell’azienda, rafforzando anche la propria posizione di leader in Italia, per diventare il punto di riferimento per il settore edutainment nella fascia prescolare. Il mercato delle applicazioni educative per bambini vale oggi 9,5 miliardi di dollari, con un tasso di crescita (CAGR) del 17% negli ultimi 10 anni (fonte: Blinc Invest).

Marshmallow Games rappresenta oggi un’eccellenza nel panorama edtech internazionale, una fabbrica di applicazioni sicure e educative per i più piccoli che permettono loro di imparare in modo divertente attraverso la fusione del gioco e della narrazione.

Marshmallow Games è stata assistita da LCA Studio Legale con Giangiacomo Rocco di Torrepadula e Stefano Giannone Codiglione.

CDP Italia Venture è stata affiancata da Hi Lex con il Partner Francesco Torelli e l’Associate Diana Passoni; Sefea Impact SGR S.p.A. per conto del Fondo SI dallo studio RP Legal & Tax con il Partner Nicola Carù.

Involved fees earner: Diana Passoni – Hi.Lex; Francesco Torelli – Hi.Lex; Stefano Giannone Codiglione – LCA Studio Legale; Giangiacomo Rocco di Torrepadula – LCA Studio Legale; Nicola Carù – RP Legal & Tax;

Law Firms: Hi.Lex; LCA Studio Legale; RP Legal & Tax;

Clients: Cdp Venture Capital sgr; Marshmallow Games; Sefea Impact SGR S.p.A.;