Marilli Center S.r.l. perde in Cassazione contro l’Agenzia delle entrate

Nel procedimento la società Marilli Center S.r.l. è stata rappresentata e difesa dall’Avv.to Fausto Soggia.

A seguito di notifica di cartella di pagamento, relativa agli anni d’imposta 2002 e 2003 ai fini del recupero a tassazione di IRPEG, IRAP e I.V.A., emessa nei confronti della società Marilli Center s.r.l. in liquidazione, conseguente a due avvisi di accertamento divenuti definitivi per mancata opposizione, la contribuente proponeva impugnazione dinanzi alla Commissione tributaria provinciale, deducendo la mancata notifica degli avvisi di accertamento.

Ricorre per la cassazione della suddetta decisione l’Agenzia delle Entrate, affidandosi ad otto motivi, cui resiste la contribuente mediante controricorso.

La Corte rigetta il primo motivo del ricorso principale; accoglie il secondo, il terzo ed il quarto motivo del ricorso principale; cassa la sentenza impugnata con rinvio alla Commissione tributaria regionale della Puglia cui demanda dì provvedere anche sulle spese del giudizio di legittimità.

Involved fees earner: Fausto Soggia – Soggia Fausto Avvocato;

Law Firms: Soggia Fausto Avvocato;

Clients: Marilli Center;

Author: Alejandro Girola