Maire Tecnimont: finanziamento da 365 milioni con garanzia Sace


Grimaldi Studio Legale ha rappresentato il pool di finanziatori.

Il Gruppo Maire Tecnimont ha sottoscritto un nuovo contratto di finanziamento per cassa a medio-lungo termine per un ammontare massimo complessivo di €365 milioni assistito per l’80% dell’importo dalla garanzia SACE in conformità alle previsioni del Decreto Liquidità. Il finanziamento è stato erogato da un pool di primarie istituzioni finanziarie italiane composto da Banco BPM, Cassa Depositi e Prestiti, Intesa Sanpaolo e Unicredit, che agiscono anche in qualità di Mandate Lead Arranger dell’operazione.

Il finanziamento sarà principalmente destinato al sostenimento del capitale circolante della capogruppo Maire Tecnimont e delle sue principali società operative in Italia, in linea con le previsioni del Decreto Liquidità del 9 aprile 2020 ed avrà una durata complessiva di 6 anni, di cui 2 di preammortamento, ed un tasso pari all’1,7% annuo a cui si aggiunge il costo della Garanzia Italia di SACE.

Intesa Sanpaolo ha assunto il ruolo di “SACE Agent” dell’operazione, mentre Banca IMI quello di Banca Agente e di Mandated Lead Arranger per il Gruppo Intesa Sanpaolo.

L’operazione rappresenta uno dei primi esempi di sul mercato finanziamento con rilascio della garanzia SACE in procedura semplificata.

Maire Tecnimont S.p.A., società quotata alla Borsa di Milano, è a capo di un gruppo industriale leader in ambito internazionale nella trasformazione delle risorse naturali (ingegneria impiantistica nel downstream oil & gas, con competenze tecnologiche ed esecutive).

Gli aspetti legali dell’operazione sono stati seguiti da Grimaldi Studio Legale che ha agito in favore del pool di finanziatori, con un team composto dal managing partner Francesco Sciaudone, dal partner Roberto de Nardis, dal senior associate Giuseppe Buono e dal trainee Antonio Sebastiani Croce che mentre per la società ha operato direttamente la direzione legale in house del gruppo Maire Tecnimont con il general counsel Fabio Fagioli e l’avvocato Stefano di Berardino.

Involved fees earner: Giuseppe Buono – Grimaldi Studio Legale; Roberto de Nardis Di Prata – Grimaldi Studio Legale; Francesco Sciaudone – Grimaldi Studio Legale; Antonio Sebastiani Croce – Grimaldi Studio Legale;

Law Firms: Grimaldi Studio Legale;

Clients: Banco BPM S.p.A.; Cassa Depositi e Prestiti (CDP); Intesa Sanpaolo S.p.A.; Unicredit S.p.A.;

Author: Andrea Canobbio