La società Villa Dominica vince in Cassazione: annullato avviso di accertamento

Nel procedimento la società Villa Dominica S.p.A. è stata rappresentata dal Dott. Michele Fiorese, dagli Avv.ti Francesco Tesauro e Andrea Giovanardi e dai Dottori Salvatore Magliarisi e Gabriele Brugiolo.

La società Villa Dominica nel 2010 aveva ricevuto un accertamento da 100.000.000 di euro costruito a tavolino e superiore di almeno dieci volte all’importo su cui sarebbe stato legittimo discutere.

Nonostante diversi addetti ai lavori caldeggiassero la liquidazione o addirittura il fallimento, i soci di Villa Dominica e in particolare il compianto Dott. Aldo Marchi, convinti delle loro ragioni, sceglievano di andare fino in fondo.

La società ha ottenuto dalla Cassazione l’annullamento definitivo di tutte le pretese del Fisco, che i Giudici hanno annullato senza rinvio l’accertamento impugnato, riconoscendo senza se e senza ma la sua totale illegittimità e le violazioni di legge delle sentenze di merito che lo avevano confermato.

La difesa è stata coordinata da Michele Fiorese, dottore commercialista di Treviso, già docente universitario a Venezia, Padova e Trento, prima con il Prof. Francesco Tesauro, successivamente con il Prof. Andrea Giovanardi ed il supporto del Dott. Salvatore Magliarisi e del Dott. Gabriele Brugiolo.

Involved fees earner: Gabriele Brugiolo – Fiorese Manzato; Michele Fiorese – Fiorese Manzato; Salvatore Magliarisi – Magliarisi Salvatore Studio Commerciale; Francesco Tesauro – Tesauro; Andrea Giovanardi – Tosi Loris;

Law Firms: Fiorese Manzato; Magliarisi Salvatore Studio Commerciale; Tesauro; Tosi Loris;

Clients: Villa Dominica S.p.A. ;

Author: Alejandro Girola