La padovana Dreno Pompe Srl è rilevata dal fondo USA May River Capital

Nell’ambito dell’operazione i soci di Dreno Pompe S.r.l. sono stati assistiti da MDA Studio Legale e Tributario, da Translink Italy e dallo Studio Rando. CMS e PwC hanno affiancato Industrial Flow Solutions e il fondo May River Capital.

May River Capital, tramite la controllata Industrial Flow Solutions LLC (“IFS”), piattaforma specializzata in soluzioni per pompaggio industriale, ha acquisito il 100% di Dreno Pompe S.r.l., azienda di Monselice (PD) specializzata nella progettazione e produzione di elettropompe sommerse per uso industriale, civile e domestico.

Dreno Pompe, fondata nel 1990 da Liviano Conforto, ed attualmente gestita dai figli Emiliano e Fabiana, si è distinta negli anni per una crescita costante e risultati ampiamente superiori alla media di settore, grazie ad un prodotto di altissima qualità ed affidabilità ed un servizio particolarmente apprezzato all’estero, dove l’azienda realizza oltre l’80% del fatturato.

L’operazione consentirà ad IFS di allargare il proprio portafoglio prodotti ed espandere la sua presenza in Europa sia a livello commerciale che produttivo.

Dopo l’operazione, Dreno continuerà ad operare con il proprio marchio. I venditori manterranno un ruolo gestionale e supporteranno IFS nell’avvio della nuova fase di sviluppo dell’azienda.

MDA Studio Legale e Tributario ha assistito Dreno Pompe nell’operazione con un team composto dal Managing Partner Alessio Vianello e Simone Cecchinato.

I soci di Dreno Pompe S.r.l. sono stati altresì assistiti da Gerardo Dal Piva e Alberto Furlan di Translink Italy in qualità di advisor finanziario e dallo Studio Rando per gli aspetti fiscali.

Per CMS ha agito un team composto dal Partner Avv. Mauro Battistella, dalla senior associate Avv. Sara Porta, dall’Avv. Elena Cini e, per gli aspetti labour, dall’Avv. Elsa Mora mentre il Partner Federico Raffaelli ha seguito alcuni aspetti fiscali.

PwC, con il partner Federico Mussi che ha coordinato vari team di due diligence, ha svolto il ruolo di Advisor finanziario e contabile per conto di IFS.

PwC TLS ha assistito May River Capital curando gli aspetti fiscali dell’operazione di acquisizione con un team coordinato da Lara Guiotto, supportata da Paolo Bettinardi e Luca Ottoboni.

Involved fees earner: Mauro Battistella – CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; Elena Cini – CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; Elsa Mora – CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; Sara Porta – CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; Federico Raffaelli – CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; Simone Cecchinato – MDA Studio Legale e Tributario; Alessio Vianello – MDA Studio Legale e Tributario; Federico Mussi – PwC Tax & Legal;

Law Firms: CMS Adonnino Ascoli & Cavasola Scamoni; MDA Studio Legale e Tributario; PwC Tax & Legal;

Clients: Conforto Emiliano; Conforto Fabiana; Dreno Pompe S.r.l.; Industrial Flow Solutions; May River Capital;