La Collezione Mattioli sarà ospitata al Museo del Novecento di Milano

Carnelutti Law Fir, ha curato la predisposizione della documentazione contrattuale necessaria per consentire il comodato gratuito in favore del Museo del Novecento di Milano della Collezione Mattioli.

Si tratta della più importante collezione al mondo di opere futuriste e dell’avanguardia italiana di inizio ‘900 composta da 26 opere fra cui in particolare “Materia” di Boccioni e altre importanti opere di Balla, Carrà, Morandi e Modigliani.

Nel 1973, la Collezione nel suo complesso era stata dichiarata dallo Stato italiano di eccezionale interesse artistico e storico. Dal 1997 al 2015 era stata poi esposta al Peggy Guggenheim Museum di Venezia.

Ora, grazie a questo accordo, la città di Milano potrà esporre presso il Palazzo dell’Arengario, per almeno i prossimi 5 anni, le più importanti opere del collezionismo milanese del primo Novecento, consentendo così al Museo del Novecento di divenire uno dei più importanti musei europei dedicati al periodo.

Per Carnelutti Law Firm ha fornito assistenza il Partner Leonardo Spina.

Involved fees earner: Leonardo Spina – Carnelutti Law Firm;

Law Firms: Carnelutti Law Firm;

Clients: Collezione Mattioli;