Kryalos SGR scelto per la valorizzazione di 26 immobili della Fondazione Enpam

Lo studio Di Tanno Associati ha supportato Kryalos SGR curando gli aspetti regolamentari e contrattuali dell’operazione, affiancando Kryalos SGR nei rapporti con l’investitore.

Kryalos SGR è stata selezionata da una delle più grandi società di investimento a livello mondiale tra le tre SGR italiane chiamate a gestire e valorizzare il portafoglio immobiliare composto da n. 68 asset oggetto della procedura competitiva promossa dalla Fondazione Enpam, nota come “Project Dream”.

In particolare, sono stati assegnati a Kryalos SGR 26 immobili, tra cui alcuni trophy asset, dislocati su tutto il territorio nazionale con un focus specifico nelle città di Milano e Roma, per un valore complessivo stimato intorno ai 280 milioni di euro.

Per la gestione dei 26 asset Kryalos SGR ha istituito quattro nuovi fondi immobiliari – denominati Fondo Artemide, Fondo Atena, Fondo Armonia e Fondo Milan Living Fund 1 – riservati ad investitori professionali.

In particolare, il Fondo Artemide si occuperà della gestione e valorizzazione di 21 immobili, tra i quali un importante asset a destinazione uffici situato in via Turati a Milano e un considerevole asset di logistica last-mile con una superficie di 85.000 mq, localizzato a Cusago, a soli 15 km dal centro di Milano. Il Fondo detiene inoltre in portafoglio cinque asset a destinazione turistico-ricettiva situati ad Abano Terme e Montegrotto Terme.

Il Fondo Atena si occuperà, invece, della valorizzazione di due trophy asset localizzati nel centro di Roma in via Barberini 3 e 11, uffici con un alto potenziale di riqualificazione che saranno infatti oggetto di interventi di valorizzazione con una strategia di lungo periodo.

I rimanenti due fondi detengono immobili ad uso residenziale e uffici localizzati a Milano.

Di Tanno Associati ha supportato Kryalos SGR con un team composto dal partner e responsabile dell’Area legale Roberto Della Vecchia, dal partner Emanuele Marrocco e dagli associate Camilla De Pasquale e Giuseppe Spataro.

Involved fees earner: Camilla De Pasquale – Di Tanno Associati; Roberto Della Vecchia – Di Tanno Associati; Emanuele Marrocco – Di Tanno Associati; Giuseppe Spataro – Di Tanno Associati;

Law Firms: Di Tanno Associati;

Clients: Kryalos SGR S.p.A.;