Kryalos SGR lancia il fondo Jupiter e realizza quattro investimenti nella logistica

Di Tanno Associati ha assistito Kryalos SGR nella costituzione del nuovo fondo di investimento Jupiter e nell’attività di investimento del fondo Thunder II, entrambi sottoscritti da realtà riconducibili a Blackstone.

Il nuovo Fondo di Investimento Alternativo immobiliare di tipo chiuso Jupiter, specializzato in investimenti immobiliari nel settore della logistica last mile, ha concluso i primi investimenti a Milano e Roma.

Il primo immobile, che ha una superficie di 20.000 mq, è a Rho, a 15 km dal centro di Milano. L’asset è affittato a un unico tenant.

Il secondo immobile è situato a 25 km dal centro di Roma. L’asset dispone di 43 baie di carico ed è interamente locato a più tenant.

Il FIA immobiliare di tipo chiuso Thunder II ha perfezionato l’acquisto di un portafoglio composto da due immobili a destinazione logistica per una superficie complessiva di circa 55.000 mq localizzati nel Comune di San Miniato. Il primo immobile è locato a un operatore chimico francese, mentre il secondo, di nuova realizzazione, è locato a un operatore leader nel settore industriale italiano.

Il team di Di Tanno Associati, composto dal Socio Responsabile dell’Area Legale Roberto Della Vecchia, dal Socio Emanuele Marrocco e dal Counsel Mirko Lacchini, ha curato tutti gli aspetti regolamentari e contrattuali affiancando Kryalos SGR nei rapporti con l’investitore.

Involved fees earner: Roberto Della Vecchia – Di Tanno Associati; Mirko Lacchini – Di Tanno Associati; Emanuele Marrocco – Di Tanno Associati;

Law Firms: Di Tanno Associati;

Clients: Kryalos SGR S.p.A.;