Inquadramento IV Area Artistica C.C.N.L., Cassazione rigetta il ricorso della Fondazione Teatro alla Scala di Milano

Gli avvocati Amedeo Rampolla e Andrea Giussani hanno assistito la Fondazione Teatro alla Scala di Milano nel ricorso contro Milani Filippo, difeso dall’avvocato Tiziana Lamarina.

Fondazione Teatro alla Scala di Milano presentava ricorso avverso la sentenza n. 1418/2017 con cui la Corte d’Appello di Milano, in riforma della sentenza del Tribunale della stessa sede che aveva respinto il ricorso, aveva accertato la natura subordinata del rapporto di lavoro intercorso fra Filippo Milani e la Fondazione Teatro Alla Scala dal 14 settembre 2014 al 24 luglio 2015 e condannato l’appellata a riammettere in servizio il ricorrente con inquadramento nel livello IV Area Artistica C.C.N.L. Enti lirici ed a corrispondere allo stesso l’indennita` risarcitoria ex art. 32 della legge n. 183/2010, quantificata in sei mensilita` dell’ultima retribuzione globale di fatto.

La Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso. 

Involved fees earner: Andrea Giussani – Bird & Bird; Amedeo Rampolla – Bird & Bird; Tiziana Lamarina – Lamarina Tiziana;

Law Firms: Bird & Bird; Lamarina Tiziana;

Clients: Fondazione Teatro alla Scala; Milani Filippo;

Author: Sonia Carcano