Imq investe nella cybersecurity

Galbiati Sacchi e associati ha assistito il gruppo Imq nell’operazione.

IMQ Group, holding del Gruppo italiano attivo nei servizi di testing, ispezioni e certificazioni (TIC) annuncia l’acquisizione delle quote di maggioranza di due società operanti nel settore dei servizi per la sicurezza informatica, Intuity S.r.l. e Minded Security S.r.l. Le due società attualmente generano un giro di affari annuo di circa 4 milioni di euro.

Con questa acquisizione, di particolare attualità nel contesto generale del mercato e del lavoro, il gruppo Imq prosegue nella propria strategia di crescita, diversificazione e internazionalizzazione.

Galbiati Sacchi e associati ha assistito Imq con un team composto dai partner Matteo M. Cremascoli e Carla Cannavacciuolo, e dall’associate Matteo Pietrogrande.

I soci venditori di Intuity sono stati assistiti dall’avvocato Enrico Sinigaglia dello studio Spolverato Sinigaglia e quelli di Minded Security dallo studio fiorentino Sistini Grossi.

Involved fees earner: Carla Cannavacciuolo – Galbiati Sacchi & Associati; Matteo Cremascoli – Galbiati Sacchi & Associati; Matteo Pietrogrande – Galbiati Sacchi & Associati; Enrico Sinigaglia – Spolverato – Sinigaglia;

Law Firms: Galbiati Sacchi & Associati; Spolverato – Sinigaglia;

Clients: Imq Group S.r.l; Intuity;