Il Gruppo Omnia Hotels aprirà due nuovi hotel 4 stelle a Roma


Lo Studio Pavia e Ansaldo ha assistito il Gruppo Omnia Hotels in quattro distinte operazioni, tra loro coordinate, di acquisizione di partecipazioni societarie, di compravendita immobiliare e di locazione commerciale a lungo termine che hanno avuto come risultato l’acquisto o la presa di disponibilità di quattro strutture alberghiere a Roma (in zona Piazza dell’Indipendenza).

Le strutture – a seguito di una serie di interventi di ristrutturazione, riconversione e riqualificazione edilizia – saranno tra loro accorpate e condurranno all’apertura – nel primo trimestre 2021 – di due nuovi Hotel 4 stelle: il St. Martin Hotel e l’Hotel Dolomiti.

Le operazioni si inseriscono nella strategia di espansione del Gruppo Omnia Hotels nel settore dell’hospitality capitolino, con l’intenzione di dare un nuovo impulso di crescita e ripresa sul mercato dopo il blocco derivato dall’emergenza sanitaria della scorsa Primavera. Il Gruppo arriverà così a contare su sette strutture a 4 stelle dislocate nei punti cardine della città di Roma.

Il team di Pavia e Ansaldo è stato coordinato dal partner Marco Giustiniani e composto dal partner Giovanni Gigliotti e dall’associate Giada Russo.

Involved fees earner: Giovanni Gigliotti – Pavia Ansaldo; Marco Giustiniani – Pavia Ansaldo; Giada Russo – Pavia Ansaldo;

Law Firms: Pavia Ansaldo;

Clients: Omnia Hotels Group;

Author: Andrea Canobbio