Il fondo inglese ION Investment acquisisce Cedracri

Il fondo inglese ION Investment acquisisce Cedracri

Nell’operazione ION Investment Group è stato assistito dallo studio Chiomenti, mentre lo studio Pedersoli ha agito al fianco di FSI e delle banche azioniste. Cedacri e i managers sono stati affiancati dagli studi Gianni & Origoni, BonelliErede, Deloitte, Legance e Facchini Rossi Michelutti.

I soci di Cedacri, in qualità di venditori, e Ion Investment Group (Ion), in qualità di acquirente hanno sottoscritto un accordo per la cessione di Cedacri, principale operatore in Italia di piattaforme di core banking software e servizi IT per banche e istituzioni finanziarie.

Ion è uno dei principali fornitori di soluzioni software, dati e analytics per il settore finanziario a livello globale e negli ultimi anni si è rafforzata perfezionando numerose operazioni di acquisizione, tra cui Mergermarket, Dealogic e Fidessa e Openlink.

Gli azionisti di Cedacri sono FSI (27,1%), Banca Mediolanum (15,6%), Cassa di Risparmio di Asti (11,1%), Banco di Desio e della Brianza (10,1%), BPER Banca (7,5%), Banca Popolare di Bari (6,6%), Cassa di Risparmio di Bolzano (6,5%), Banca del Piemonte (4,2%), Credito Emiliano (3,9%), Cassa di Sovvenzioni e Risparmio fra il Personale della Banca d’Italia (2,0%), Società Reale Mutua di Assicurazioni (1,3%), Banca del Fucino (1,1%), Banca Valsabbina (1,1%), Cassa di Risparmio di Cento (1,0%), Cassa di Risparmio di Volterra (1,0%).

L’Enterprise Value di Euro 1.500.000.000 include una posizione finanziaria netta e altre passività di circa Euro 320.000.000.

Il perfezionamento dell’operazione è condizionato all’avverarsi di alcune condizioni sospensive come da prassi ed è atteso entro il terzo trimestre 2021.

Chiomenti ha prestato assistenza a Ion con un team multidisciplinare coordinato dal managing counsel Edoardo Canetta con l’associate Fabiana Giordano per gli aspetti societari, l’of counsel Stefania Bariatti per gli aspetti antitrust e il socio Giulio Napolitano per gli aspetti Golden Power.

Il team di Pedersoli che ha assistito FSI e tutte le banche azioniste è stato guidato dall’equity partner Alessandro Marena e ha incluso il partner Andrea Faoro e gli associate Paolo Percivalle ed Edoardo Augusto Bononi.

Lo studio Gianni & Origoni nella persona del partner Stefano Bucci e del senior associate Avv. Aldo Turella ha assistito Cedacri, il suo Consiglio di Amministrazione ed i Managers nella preparazione e nello svolgimento di tutta la procedura di vendita nonché i Managers nella redazione e negoziazione del  contratto di compravendita azionario.

In tale ultima fase, i Manager si sono avvalsi anche di BonelliErede, che ha agito con un team composto dal partner Eliana Catalano, membro del Focus Team Innovazione e Trasformazione Digitale, e dal senior associate Marco Cislaghi; i partner Vittorio Pomarici e Marcello Giustiniani, insieme all’associate Alessia Varesi, hanno seguito i profili di diritto del lavoro.

Legance ha assistito i due manager, Giulia e Paolo Dal Cortivo, con un team composto dal partner Giorgio Vanzanelli, dal senior counsel Giacomo Gitti e dal managing associate Filippo Benintendi.

Lo studio legale tributario Facchini Rossi Michelutti ha assistito Cedacri ed il management in qualità di co-venditori per i profili fiscali dell’operazione con un team formato dal partner Riccardo Michelutti, dall’of counsel Francesco Capitta, dal senior associate Euplio Iascone e dagli associate Marco Masi, Chiara Bardoscia e Andrea Vacca.

Involved fees earner: Eliana Catalano – BonelliErede; Marco Cislaghi – BonelliErede; Marcello Giustiniani – BonelliErede; Vittorio Pomarici – BonelliErede; Alessia Varesi – BonelliErede; Stefania Bariatti – Chiomenti; Edoardo Canetta – Chiomenti; Fabiana Giordano – Chiomenti; Giulio Napolitano – Chiomenti; Chiara Bardoscia – Facchini Rossi Michelutti; Francesco Capitta – Facchini Rossi Michelutti; Euplio Iascone – Facchini Rossi Michelutti; Marco Masi – Facchini Rossi Michelutti; Riccardo Michelutti – Facchini Rossi Michelutti; Andrea Vacca – Facchini Rossi Michelutti; Stefano Bucci – Gianni & Origoni; Aldo Turella – Gianni & Origoni; Filippo Benintendi – Legance; Giacomo Gitti – Legance; Giorgio Vanzanelli – Legance; Edoardo Augusto Bononi – Pedersoli Studio Legale; Andrea Faoro – Pedersoli Studio Legale; Alessandro Marena – Pedersoli Studio Legale; Paolo Percivalle – Pedersoli Studio Legale;

Law Firms: BonelliErede; Chiomenti; Facchini Rossi Michelutti; Gianni & Origoni; Legance; Pedersoli Studio Legale;

Clients: Banca del Fucino spa; Banca del Piemonte; Banca Mediolanum; Banca Popolare di Bari; Banca Valsabbina S.C.p.A.; Banco di Desio e della Brianza; BPER Banca S.p.A.; Cassa di risparmio di Asti; Cassa di Risparmio di Bolzano; Cassa di Risparmio di Cento S.p.A.; Cassa di Risparmio di Volterra; Cedacri S.p.A.; Credem – Credito Emiliano Spa; Dal Cortivo Giulia – Cedacri S.p.A.; Dal Cortivo Paolo – Cedacri S.p.A.; FSI SGR S.p.A.; ION Investment Group; Reale Mutua Assicurazioni;