Foncière Siscare rimodula l’investimento nel complesso RSA di Milano Affori

Nell’operazione Foncière Siscare è stata assistita da Tonucci & Partners, mentre BNL è stata affiancata dallo studio legale Dentons.

Foncière Siscare, primario operatore francese nel settore immobiliare dedicato all’assistenza sociosanitaria assistenziale con 90 strutture in Europa ha concluso con BNL – Gruppo BNP Paribas – l’operazione di finanziamento di 12 milioni di euro avente l’obiettivo di rimodulare l’acquisto con equity del complesso con RSA e CDI di Milano Affori, una struttura con circa 150 posti letto e 40 posti diurni.

Il finanziamento è stato erogato alla controllata Siscare Italia S.r.l.

Foncière Siscare è stata assistita da Tonucci & Partners con i partner Andrea Marchetti e Pietro Rossi, coadiuvati dall’associate Valentina Ladislao.

Il team di Structured Finance di BNL è stato assistito da Dentons con un team coordinato dal partner Alessandro Fosco Fagotto, con il managing counsel Edoardo Galeotti e l’associate Giulia Caselli Maldonado.

L’operazione è stata seguita, per tutti gli aspetti notarili, dal Notaio Angelo Busani.

Involved fees earner: Giulia Caselli Maldonado – Dentons; Alessandro Fosco Fagotto – Dentons; Edoardo Galeotti – Dentons; Valentina Ladislao – Tonucci & Partners; Andrea Marchetti – Tonucci & Partners; Pietro Rossi – Tonucci & Partners;

Law Firms: Dentons; Tonucci & Partners;

Clients: BNL – Gruppo BNP Paribas; Foncière Siscare;

Author: Michael Patrini