Finanziamento di Deutsche Bank per l’acquisizione di BGG da parte di Space Capital Club

Nell’ambito dell’operazione lo studio Orrick ha assistito Deutsche Bank nel finanziamento, mentre Space Capital Club S.p.A. è stata assistita da BonelliErede.

Deutsche Bank ha concesso un finanziamento per l’operazione di acquisizione di Bruno Generators Group S.p.A. da parte di Space Capital Club S.p.A., la piattaforma di investimenti di private capital promossa da Space Holding S.r.l., partecipata da alcuni tra i principali family office italiani e da alcuni investitori istituzionali.

L’operazione consiste nell’acquisizione di una quota pari a circa il 40% del capitale sociale di BGG, attraverso un veicolo partecipato dai Soci di Space Capital Club e finanziato in parte mediante l’utilizzo di un finanziamento concesso da Deutsche Bank che è intervenuta con un team composto da Laura Lazzarini, Domenico Autiero e Giovanni Casnati.

Orrick ha assistito Deutsche Bank con un team composto dalla partner Marina Balzano e dall’associate Leopoldo Esposito.

Space Capital Club S.p.A. è stata assistita da BonelliErede sia per l’operazione di acquisizione societaria, con un team composto dal partner Alessandra Piersimoni e dagli associate Francesca Peruzzi e Tommaso Trezzi, sia per gli aspetti legali connessi al finanziamento con un team composto dal partner Giuseppe Sacchi Lodispoto e dall’associate Francesca Cazzato.

Fineurop Soditic, con Umberto Zanuso e Francesco Panizza, ha assistito Space Capital per la strutturazione finanziaria dell’operazione.

Involved fees earner: Marina Balzano – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Leopoldo Esposito – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP;

Law Firms: Orrick Herrington & Sutcliffe LLP;

Clients: Deutsche Bank;