Finanziamento da 55 milioni per Eldor Corporation


Ashurst e Gianni & Origoni hanno affiancato le parti coinvolte nell’operazione di finanziamento.

Un pool di banche composto da Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., Banco BPM S.p.A., Crédit Agricole Italia S.p.A. e UniCredit S.p.A. ha erogato ad Eldor Corporation S.p.A., società attiva nel settore automotive, un finanziamento di importo pari a Euro 55.000.000,00 garantito da SACE S.p.A. ai sensi dell’art. 1 del D.L. 8 aprile 2020 n. 23 (c.d. Decreto Liquidità). UniCredit S.p.A. ha agito anche nella veste di banca agente e agente SACE.

Eldor è un gruppo internazionale con quartier generale a Orsenigo (Como), leader nella produzione di sistemi di accensione e centraline elettroniche per il settore automotive, nonché nello sviluppo di soluzioni per l’elettrificazione del veicolo, con know-how e tecnologia all’avanguardia, che rendono Eldor una delle prime aziende al mondo per tasso di innovazione, in grado di fornire prodotti di eccellenza a una clientela rappresentata dai maggiori gruppi automobilistici mondiali.

Nell’ambito dell’operazione, le banche sono state assistite da Ashurst, con un team composto dal counsel Gian Luca Coggiola e dal trainee Davide Cipolletta, con la supervisione del partner Mario Lisanti, nonché dal partner Michele Milanese per i profili di natura fiscale.

La società è stata assistita dallo studio Gianni & Origoni, con un team composto dal partner Matteo Bragantini e dall’associate Angelica Maggioni.

Involved fees earner: Davide Cipolletta – Ashurst; Gian Luca Coggiola – Ashurst; Mario Lisanti – Ashurst; Michele Milanese – Ashurst; Matteo Bragantini – Gianni & Origoni; Angelica Maggioni – Gianni & Origoni;

Law Firms: Ashurst; Gianni & Origoni;

Clients: Banco BPM S.p.A.; Crédit Agricole Italia; Eldor Corporation S.p.A.; Monte dei Paschi di Siena; Unicredit S.p.A.;