Eurazeo ottiene l’autorizzazione a due FIA lussemburghesi di erogare crediti in Italia

Di Tanno Associati ha assistito Eurazeo Investment Manager nella procedura autorizzativa presso la Banca d’Italia volta a consentire a due FIA lussemburghesi di erogare crediti in Italia.

I FIA in questione, rispettivamente denominati EPD VI – Senior Secured Compartment e EPD VI – Junior Secured Compartment, sono gestiti da Eurazeo Investment Manager e costituiscono due comparti di Idinvest Debt, veicolo di cartolarizzazione di diritto lussemburghese.
 
Eurazeo Investment Manager è un gestore di fondi di investimento alternativi di diritto francese autorizzato ai sensi della Direttiva AIFM e facente parte del gruppo Eurazeo, leader globale nell’ambito dell’asset management e operativo nei settori del private equity, real estate, private debt e della gestione di fondi di fondi.
 
EPD VI – Senior Secured Compartment e EPD VI – Junior Secured Compartment sono specializzati nell’erogazione di finanziamenti a favore di PMI operanti in diversi settori economici e basate nell’Europa continentale, con un focus particolare su imprese localizzate in Francia, Germania, Benelux, Italia e Spagna.

In particolare, Di Tanno Associati ha prestato la propria assistenza con riferimento a tutti gli aspetti di tipo regolamentare relativi alla procedura di autorizzazione con un team composto dal Partner responsabile dell’Area Legale Roberto Della Vecchia e dal Counsel Mirko Lacchini.

Involved fees earner: Roberto Della Vecchia – Di Tanno Associati; Mirko Lacchini – Di Tanno Associati;

Law Firms: Di Tanno Associati;

Clients: Eurazeo;