eFarma.com confluisce in Atida, piattaforma per la salute e benessere in Europa

Nell’operazione isoci di eFarma.com sono stati assistiti da CBA, da GSK Stockmann e dallo Studio Cennamo. Atida è stata assistita da Chiomenti.

Atida, una delle principali piattaforme sanitarie online in Europa (già presente in Spagna, Portogallo, Francia, Germania e Paesi Bassi), arriva in Italia grazie all’integrazione di eFarma.com, uno dei principali e-commerce farmaceutici in Italia.

Fondata nel 2011 a Napoli da un giovane farmacista Francesco Zaccariello, eFarma.com è uno dei principali e-commerce farmaceutici in Italia ed è tra le prime piattaforme autorizzate dal Ministero della Salute italiano alla vendita online di farmaci senza obbligo di prescrizione. Nel 2020 l’azienda ha superato i 20 milioni di euro in volumi di vendite – in crescita del 125% rispetto all’anno precedente.

Alla guida di eFarma.com Francesco Zaccariello, in qualità di Amministratore Delegato, continuerà a gestire l’attività da Napoli insieme al suo team di oltre 70 dipendenti. Napoli diventerà l’hub italiano di Atida con l’obiettivo di supportare gli ambiziosi obiettivi di crescita del gruppo europeo.

I soci di eFarma.com sono stati assistiti dall’Avv. Milena Prisco Counsel del team di Corporate M&A di CBA, per i profili cross border, dallo studio legale GSK Stockmann con l’Avv. Valerio Scollo partner nella sede lussemburghese dello studio, dall’Avv. Alessandro Palmarini legale interno della società per i profili in house e dallo Studio Cennamo di Napoli con il Dott. Antonio Cennamo, Managing Partner, quale advisor contabile e fiscale.
 
Atida è stata assistita da Chiomenti, con un team guidato dal partner Carlo Croff con il managing counsel Corrado Borghesan, coadiuvati dagli associate Luca Cerciello e Gaia Lentini.
 
PriceWaterhouseCoopers ha seguito la due diligence finanziaria e contabile, EFESO Consulting l’audit su operations e logistica e Golder l’audit in ambito ESG.

Cross Court Capital nella persona del CEO Andrea Sagone è stato l’advisor di Atida.

Involved fees earner: Milena Prisco – CBA; Corrado Borghesan – Chiomenti; Luca Cerciello – Chiomenti; Carlo Croff – Chiomenti; Gaia Lentini – Chiomenti; Valerio Scollo – Gsk Stockmann; Antonio Cennamo – Studio Cennamo;

Law Firms: CBA; Chiomenti; Gsk Stockmann; Studio Cennamo;

Clients: Atida; eFarma.com; Zaccariello Francesco;