Dubai Aerospace Enterprise vince in Corte d’Appello per pagamenti effettuati da Alitalia

Legance – Avvocati Associati ha vinto davanti alla Corte d’Appello di Roma, difendendo Dubai Aerospace Enterprise in un giudizio per la revocatoria fallimentare di alcuni pagamenti effettuati da parte di Alitalia – Linee Aeree Italiane S.p.A. prima dell’apertura dell’amministrazione straordinaria.

Il giudizio aveva ad oggetto, in particolare, i canoni di locazione dell’aeromobile corrisposti dalla compagnia aerea in virtù di un lease agreement regolato dalla legge inglese.

La sentenza si inserisce in una serie di altre vittorie del team sul medesimo tema e conferma l’orientamento della giurisprudenza – alla cui formazione il team di Legance ha contribuito sostanzialmente – in punto di esenzione ex art. 13 Regolamento UE 1346/2000 alla revocatoria fallimentare transfrontaliera.

La società è stata assistita da Legance con un team guidato dal partner Daniele Geronzi, con la counsel Francesca Colantoni, la managing associate Bianca Berardicurti e l’associate Jacopo Nisticò.

 

Involved fees earner: Bianca Berardicurti – Legance; Francesca Colantoni – Legance; Daniele Geronzi – Legance; Jacopo Nisticò – Legance;

Law Firms: Legance;

Clients: Dubai Aerospace Enterprise;

Print Friendly, PDF & Email
Michael Patrini

Author: Michael Patrini