CPL Concordia ottiene un prestito di 43 milioni con Garanzia Italia

CPL Concordia ottiene un prestito di 43 milioni con Garanzia Italia

DLA Piper e White & Case sono gli studi legali coinvolti nel finanziamento a medio-lungo termine per complessivi euro 43 milioni concesso da un pool di finanziatori in favore di CPL Concordia Soc. Coop..

Il finanziamento, assistito dalla c.d. “Garanzia Italia” emessa da SACE S.p.A. ai sensi del D.L. n. 23/2020, è destinato a finanziare investimenti, costi del personale e capitale circolante per stabilimenti produttivi e attività situate in Italia, sostenendo la società nella fase post-emergenza sanitaria e di crescita, fermo restando la conferma degli affidamenti commerciali esistenti ed il piano di rimborso del debito a medio e lungo termine vigente.


BPER Banca ha agito in qualità di co-global coordinator, banca agente e SACE agent, UniCredit e Intesa Sanpaolo, in qualità di co-global coordinators e bookrunners, BNL, Banco BPM, BPER Banca, Intesa Sanpaolo, San Felice 1983 Banca Popolare, UniCredit e UBI Banca in qualità di mandated lead arrangers  e finanziatori originari


White & Case ha assistito CPL Concordia con un team guidato dai partner Andrea Novarese e Iacopo Canino e dagli associate Tiziana Germinario e Francesco Mozzone per gli aspetti connessi all’operazione di finanziamento e alla documentazione finanziaria.


Lo studio DLA Piper ha assistito il pool dei finanziatori con un team coordinato dai partner Nino Lombardo, Head of Corporate & Finance, e Ugo Calò, Head of Financial Services Sector, e composto dal partner Giampiero Priori e dagli avvocati Pietro Paolo D’Ippolito, Oreste Sarra, Flavia Pertica e Carolina Magaglio, che hanno curato gli aspetti relativi alla strutturazione e negoziazione del finanziamento e della documentazione finanziaria ancillare.


La società è stata altresì assistita dell’advisor finanziario Pirola Corporate Finance con il team guidato da Alessandro Rivolta, mentre gli istituti di credito sono stati assistiti dall’advisor finanziario Zulli Tabanelli e Associati con il team guidato da Claudio Zulli e Gianfranco Montini.

Involved fees earner: Ugo Calò – DLA Piper; Pietro Paolo D’Ippolito – DLA Piper; Antonio Lombardo – DLA Piper; Carolina Magaglio – DLA Piper; Flavia Pertica – DLA Piper; Giampiero Priori – DLA Piper; Oreste Sarra – DLA Piper; Iacopo Canino – White & Case; Tiziana Germinario – White & Case; Francesco Mozzone – White & Case; Andrea Novarese – White & Case; Gianfranco Montini – Zulli Tabanelli Associati; Claudio Zulli – Zulli Tabanelli Associati;

Law Firms: DLA Piper; White & Case; Zulli Tabanelli Associati;

Clients: Banco BPM S.p.A.; BNL – Gruppo BNP Paribas; BPER Banca S.p.A.; CPL Concordia; Intesa Sanpaolo S.p.A.; Ubi Banca Gruppo; Unicredit S.p.A.;