Consorzio Stabile Steelconcrete si aggiudica l’affidamento dei lavori di risanamento acustico nel Comune di Valmontone dell’Autostrada A1 Milano-Napoli

Fidanzia Gigliola – Studio legale vince al TAR del Lazio per conto di Consorzio Stabile Steelconcrete.

Con la sentenza pubblicata il 19 luglio 2021, n. 8592, il TAR del Lazio, sede di Roma, ha ritenuto legittima l’aggiudicazione dell’appalto in favore del Consorzio Stabile Steelconcrete per l’affidamento dei lavori di risanamento acustico nel Comune di Valmontone dell’Autostrada A1 Milano-Napoli nel tratto dal km 585+000 al km 588+000, per un importo di euro 8.731.063,26, e confermato l’esclusione per anomalia dell’offerta di Cir Ambiente S.p.A.

Il TAR del Lazio ha confermato le tesi del Consorzio Stabile Steelconcrete, rappresentato e difeso dagli Avv.ti Sergio Fidanzia ed Angelo Gigliola, secondo cui la valutazione sull’attendibilità dell’offerta, effettuata da Autostrade per l’Italia S.p.a. che ha ritenuto non affidabili 17 voci dell’offerta di Cir Ambiente su 29 voci esaminate, ha natura necessariamente globale e sintetica.

Il TAR ha poi affermato che, essendo il giudizio di anomalia connotato da ampi margini di discrezionalità in capo alla Stazione Appaltante, il giudice amministrativo può intervenire solo in caso di manifesta illogicità, irragionevolezza e arbitrarietà, non ravvisate nella fattispecie di causa.

Cir Ambiente s.p.a. è stata rappresentata e difesa dagli avvocati Marco Colombo e Maria Letizia Govoni. Monaco s.p.a.è stata rappresentata e difesa dagli avvocati Marco Colombo, Maria Letizia Govoni e Gianluigi Pellegrino. 

Autostrade per l’Italia s.p.a. è stata rappresentata e difesa dagli avvocati Gianluca Maria Esposito e Valeria Ciervo.

Involved fees earner: Sergio Fidanzia – Fidanzia Gigliola; Angelo Gigliola – Fidanzia Gigliola;

Law Firms: Fidanzia Gigliola;

Clients: Consorzio Stabile Steelconcret;

Author: Michael Patrini