Concord Resources Ltd. e Dada acquisiscono un un ramo d’azienda della Slim Fusina Rolling

Nell’ambito dell’operazione lo studio Gianni & Origoni ha assistito Concord Resources Limited e Dada Holding LLC, mentre K&L Gates e di PWC hanno affiancato Slim Fusina Rolling S.r.l.

Concord Resources Limited, società leader a livello globale nella fornitura di metalli fisici, e Dada Holding LLC, società leader nella fornitura di alluminio, hanno siglato l’acquisizione, per il tramite della NewCo italiana Niche Fusina Rolled Products S.r.l. e con la partecipazione di Invitalia (in qualità di gestore del Fondo di salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell’attività d’impresa), del ramo d’azienda di Slim Fusina Rolling S.r.l., società operante nel settore dei laminati di alluminio, nell’ambito della procedura di concordato preventivo in continuità indiretta promossa da quest’ultima.

L’operazione comprende la cessione dell’intero business di Slim Fusina Rolling, oltre al trasferimento, con conseguente mantenimento del posto di lavoro, di tutti i 250 dipendenti.

Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni ha fornito assistenza agli acquirenti con un team multidisciplinare guidato dai partner Luca Jeantet e Richard Hamilton, comprendeva, per gli aspetti di Restructuring il partner Luca Jeantet e l’associate Alessandro Bozzetti; per gli aspetti M&A il partner  Gerardo Carbonelli, gli associate Dario Rovelli e Riccardo Fogliano; per gli aspetti IP/IT, il senior associate Carmine Di Benedetto, per gli aspetti Antitrust, la partner Eva Cruellas Sada e l’associate  Giacomo Dalla Valentina; per gli aspetti di Golden Power, il partner Francesco Maria Salerno e l’associate Marco Grantaliano e per gli aspetti di diritto del lavoro il partner Emanuele Panattoni e l’associate Andrea Pozzi.

Invitalia ha agito tramite il proprio Team Affari Legali e Societari, composto da Maurizio Domenico Demasi, Daniele Straventa, Paolo De Angelis e Mario Pietro Cascavilla.

Per Slim Fusina Rolling S.r.l. in concordato preventivo ha agito K&L Gates, con un team composto dai partners Pasquale Marini per gli aspetti Corporate e Andrea Campana per gli aspetti Restructuring, coadiuvati dal counsel Francesco Peruffo e dalle associates Serena Germani e Rita Petrassi.

Stelvio Capital Ltd ha agito nell’operazione in qualità di advisor di Concord Resources Limited e di Dada Holding LLC.

Involved fees earner: Alessandro Bozzetti – Gianni & Origoni; Gerardo Carbonelli – Gianni & Origoni; Eva Cruellas Sada – Gianni & Origoni; Giacomo Dalla Valentina – Gianni & Origoni; Carmine Di Benedetto – Gianni & Origoni; Riccardo Fogliano – Gianni & Origoni; Marco Grantaliano – Gianni & Origoni; Richard Hamilton – Gianni & Origoni; Luca Jeantet – Gianni & Origoni; Emanuele Panattoni – Gianni & Origoni; Andrea Pozzi – Gianni & Origoni; Dario Rovelli – Gianni & Origoni; Francesco Maria Salerno – Gianni & Origoni; Andrea Campana – K&L Gates; Serena Germani – K&L Gates; Pasquale Marini – K&L Gates; Francesco Peruffo – K&L Gates; Rita Petrassi – K&L Gates;

Law Firms: Gianni & Origoni; K&L Gates;

Clients: Concord Resources Limited; Dada; Invitalia S.p.A.; Slim Fusina Rolling S.r.l.;