Compagnia Energetica Italiana rinegozia il debito e finanziamenti e ottiene il rating Investment Grade

Nell’operazione lo studio legale Orrick ha assistito Compagnia Energetica Italiana S.p.A., mentre Muzinich & Co. SGR è stata assistita da Simmons & Simmons.

Compagnia Energetica Italiana S.p.A., società attiva nel mercato della distribuzione luce e gas in tutta Italia, ha compeltato una articolata operazione di ristrutturazione del debito/ rinegoziazione dei finanziamenti bancari ed intrasocietari che ha visto la partecipazione di Muzinich & Co. SGR, e che le ha permesso di ottenere il rating Investment Grade da parte di Cerved Rating Agency.

Il team Orrick era composto dal senior partner Alessandro De Nicola e dallo special counsel Ivan Rotunno, coadiuvati dalla partner Marina Balzano e dall’avvocato Leopoldo Esposito.

Il team Simmons & Simmons era composto dal partner Davide D’Affronto, dalla supervising associate Cettina Merlino e dal trainee Filippo Neri, oltre al partner Marco Palanca e l’associate Federico Ceccon che hanno curato gli aspetti fiscali.

Equita SIM ha assistito Compagnia Energetica Italiana S.p.A. in qualità di financial advisor esclusivo, con un team composto da Luigi Cutugno, Head of Debt Advisory, e Francesco Asaro, Vice President.

Involved fees earner: Marina Balzano – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Alessandro De Nicola – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Leopoldo Esposito – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Ivan Rotunno – Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Federico Ceccon – Simmons & Simmons; Davide D’Affronto – Simmons & Simmons; Cettina Merlino – Simmons & Simmons; Filippo Neri – Simmons & Simmons; Marco Palanca – Simmons & Simmons;

Law Firms: Orrick Herrington & Sutcliffe LLP; Simmons & Simmons;

Clients: Compagnia Energetica Italiana; Muzinich & Co Limited;