Closing a 900 milioni per il nuovo fondo di F2i

Nell’operazione, F2i SGR è stata affiancata dagli studi Chiomenti, Di Tanno Associati e Cleary Gottlieb.

F2i SGR, il maggiore gestore indipendente italiano di fondi infrastrutturali e uno dei principali gestori di fondi infrastrutturali europei, annuncia l’avvio del suo quinto fondo, il Fondo per le Infrastrutture Sostenibili (FIS).

La dotazione obiettivo di FIS è di 1,5 miliardi di euro, di cui circa 900 milioni sono già stati raccolti al primo closing. Con tale raccolta, F2i Sgr supera così i 6 miliardi di euro di masse gestite e si pone l’obiettivo di raggiungere i 7 miliardi di euro nei prossimi mesi, rafforzandosi ulteriormente tra i primi operatori europei.

L’approccio alla sostenibilità di FIS si basa sull’individuazione di aziende operanti nel comparto infrastrutturale che possano coniugare la crescita industriale con un continuo miglioramento dei parametri ambientali, sociali e di governance (ESG).

Chiomenti ha prestato assistenza a F2i SGR per la redazione del regolamento del Fondo con un team composto dal socio Vincenzo Troiano con la senior associate Flavia Pagnanelli.

Lo studio Di Tanno Associati – con il partner Fabio Brunelli e gli associate Sabrina Tronci ed Edoardo Diotallevi – ha assistito F2i SGR per i profili fiscali dell’offerta del nuovo Fondo e del coinvestimento dei manager.

Cleary Gottlieb ha assistito F2i SGR per i profili relativi all’offerta del nuovo Fondo a investitori internazionali con un team composto dal partner Roberto Bonsignore, dalla senior attorney Laura Prosperetti e dall’associate Nicolò Santoro, oltre a professionisti degli altri uffici dello studio.

Involved fees earner: Flavia Pagnanelli – Chiomenti; Vincenzo Troiano – Chiomenti; Roberto Bonsignore – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Laura Prosperetti – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Nicolò Santoro – Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Fabio Brunelli – Di Tanno e Associati; Edoardo Diotallevi – Di Tanno e Associati; Sabrina Tronci – Di Tanno e Associati;

Law Firms: Chiomenti; Cleary Gottlieb Steen & Hamilton; Di Tanno e Associati;

Clients: F2i SGR;

Author: Michael Patrini