BSVA e Stele’ & Partners insieme per consolidare la propria crescita

BSVA e Stele’ & Partners insieme per consolidare la propria crescita

Lo Studio BSVA, fondato da Alessandro Bellofiore e Francesco Senaldi, e STELE’ & PARTNERS Studio Legale, guidato da Daniela Stelé, si uniscono per consolidare la loro crescita nell’ambito dei loro progetti strategici.

BSVA è uno studio legale multipractice con uffici a Milano e Varese, attivo oltre che nelle discipline corporate, nel diritto di famiglia e nel real estate.

STELE’ & PARTNERS è una boutique con sede a Milano fondata da professionisti con forte esperienza internazionale ed attività prevalente nel settore dell’M&A, Mercati Finanziari-Risparmio Gestito.

Dall’unione risulterà uno studio con oltre 50 professionisti. L’integrazione consentirà a BSVA di rafforzare la propria practice di M&A e Banking & Finance e favorirà il suo sviluppo verso l’internazionale, mentre STELE’ & PARTNERS potrà attingere a nuovi settori di competenza, quali il labour, il tax, l’IP e il diritto penale, per garantire ai propri clienti una assistenza sempre più completa, specialistica e diversificata.

L’unione con lo studio Stelé & Partners si inserisce perfettamente nel nostro progetto di crescita misurata e ordinata”, commental’avvocato Alessandro Bellofiore, socio fondatore e co-managing partner di BSVA “Siamo particolarmente entusiasti e onorati di aver potuto avviare questo rapporto di collaborazione con la collega Daniela Stelé e il suo studio, punto di riferimento dell’M&A, in particolare nei settori del made in Italy e del fintech. Non vediamo l’ora di cominciare a lavorare insieme a lei e ai suoi partner e colleghi”.

Siamo entusiasti di questa integrazione, aggiunge l’avvocato Daniela Stelé, socio-fondatore di Stelé & Partners, che ci consentirà di mettere insieme le nostre competenze per dare vita ad uno studio in grado di offrire servizi multidisciplinari di eccellenza, a clienti italiani e stranieri. L’incontro con l’avvocato Alessandro Bellofiore, l’avvocato Francesco Senaldi ed i loro colleghi è stato propizio per lo sviluppo di un progetto comune di crescita e sviluppo”.