Andrea Bonavia perde il ricorso al CONI

Andrea Bonavia è stato rappresentato dall’avvocato Gianluca Ciotti, l’Associazione Italiana Arbitri è stata rappresentata dall’avvocato Valerio Di Stasio mentre la FIGC è stata rappresentata dall’avvocato Giancarlo Viglione

Viene dichiarato inammissibile il ricorso per ottenere l’annullamento della delibera della Commissione di Disciplina d’Appello dell’AIA n. 20 del 26 gennaio 2021, con la quale era stato rigettato il ricorso proposto dallo stesso avverso la decisione resa dalla Commissione di Disciplina Nazionale dell’AIA n. 33 del 5 novembre 2020. Con tale ultima decisione era stata irrogata al Bonavia la sanzione della sospensione dal 5 novembre 2020 al 4 settembre 2021, per la violazione degli artt. 23, comma 3, lett. l), e 40, comma 1 e comma 3, lett. a), b) e c), del Regolamento dell’AIA, nonché dell’art. 6.1 del Codice Etico.

Involved fees earner: Valerio Di Stasio – Studio Legale Di Stasio; Gianluca Ciotti – Studio Legale Iazzetta & Ciotti; Giancarlo Viglione – Viglione Giancarlo ;

Law Firms: Studio Legale Di Stasio; Studio Legale Iazzetta & Ciotti; Viglione Giancarlo ;

Clients: Andrea Bonavia; Associazione Italiana Arbitri; FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio;

Author: Michael Patrini

Leave a Reply